Live Sicilia

CALCIO - SERIE B

Palermo, Puscas gol all'Europeo U21
Rigore a Posavec e Croazia ko


Articolo letto 501 volte

L'attaccante rosanero mette subito la firma sulla prima gara della sua nazionale nella competizione di categoria con un penalty all'ex portiere dei siciliani.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Ci ha messo appena undici minuti ad entrare nel tabellino della prima sfida del suo Europeo Under 21. George Puscas nella gara inaugurale della Romania contro la Croazia ha infatti sbloccato il match in programma allo San Marino Stadium grazie ad un rigore guadagnato per un fallo di mano del difensore Benkovic dopo qualche minuto dall'inizio delle ostilità. L'attaccante rosanero ovviamente si è preso la responsabilità di presentarsi dal dischetto davanti all'ex rosanero Josip Posavec spiazzandolo dagli undici metri e potendo festeggiare con i suoi compagni la prima rete del proprio Europeo di categoria. Un gol quello dell'ariete rumeno che ha poi aperto la strada al poker rifilato dai suoi compagni ad i croati, con Posavec che ha subito altri tre gol per il 4-1 finale.

Il successo della Romania proietta dunque Puscas e compagni in vetta alla classifica del gruppo C dove oltre alla Croazia giocano anche Inghilterra e Olanda. Un vero e proprio girone di ferro in cui la punta ex Benevento potrà misurarsi con i migliori giovani talenti europei e, allo stesso tempo, dimostrare il proprio valore. Il Palermo ovviamente monitora con attenzione le gare del proprio bomber in quanto Puscas è ancora in bilico fra una permanenza, in quanto farebbe molto comodo nel nuovo progetto tecnico dell'allenatore Marino, e una cessione da cui, stando al costante rendimento anche con la maglia della propria nazionale, il club di viale del Fante potrebbe monetizzare parecchio data la caratura del giocatore.

Al momento Puscas resta un giocatore del Palermo e anche dalle recenti dichiarazioni del dg Lucchesi non sembra fra i giocatori in procinto di lasciare la Sicilia, così come ad esempio Nestorovski o Trajkovski, quindi nella prossima stagione potrebbe comporre un trio d'attacco con Moreo e Lo Faso, al momento gli altri giocatori d'attacco sicuri di restare. Le voci di mercato che poi vorrebbero un interessamento dei rosanero per l'ala destra Gennaro Tutino, di proprietà del Napoli ma nell'ultima stagione a Cosenza, non pregiudicherebbero l'eventuale permanenza di Puscas.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php