Live Sicilia

Calcio - Serie C

Albanese: "Città in subbuglio
Crediamo nella giustizia"


Articolo letto 1.381 volte

"La squadra ha meritato i play-off sul campo e la nuova società ha ricapitalizzato"

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Parla il numero uno della società di viale del Fante. Il Palermo è in attesa della sentenza di secondo grado in merito al deferimento e alla retrocessione in Serie C sancita dal Tribunale Federale Nazionale. Intervistato da “Radio Anch’io Sport”, trasmissione in onda su Radio Rai 1, il presidente del club rosanero, Alessandro Albanese ha ribadito: "Palermo è in subbuglio, per noi il calcio è un valore sportivo, economico e sociale. In vista della sentenza di secondo grado ci aspettiamo equità di trattamento e buon senso, in base a come sono stati valutati casi simili negli ultimi anni. La squadra ha meritato i play-off sul campo e la nuova società ha ricapitalizzato".

Il verdetto arriverà giovedì, con la Corte Federale d'Appello che si riunirà a Roma alle 14.30: "Ci aspettiamo il ribaltamento del verdetto. La società si sta preparando all’appello e poi valuterà ulteriori decisioni. In ogni caso andremo avanti, credendo nella minor pena possibile - ha concluso Albanese -. Crediamo nella giustizia, ma vogliamo equità delle regole".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php