Live Sicilia

Calcio - Serie B

Palermo in C, Toni non si capacita:
"Non so cosa c’è dietro, così non va"


Articolo letto 2.069 volte

Le parole dell'ex bomber della squadra rosanero

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - La sentenza del Tribunale Federale Nazionale ha decretato la retrocessione in Serie C del Palermo. Il club rosanero ha fatto numerosi ricorsi e adesso attende la decisione della Corte Federale d'Appello, giovedì prossimo, che deciderà se confermare o meno la sentenza di primo grado. Intervistato da La Gazzetta dello Sport, l'ex centravanti rosanero, Luca Toni, si è espresso in merito alla vicenda: "Non riesco a capacitarmi di quello che è successo. Aspettano la fine per dire: bene, siete terzi, grazie e adesso retrocedete. Di fatto, tutto è stato scombussolato. Classifica e senso dei playoff. Non so cosa c’è dietro. Ma così non va. Favorito ai playoff? L’Hellas è tra le più forti in corsa. Ha investito molto. Può andare fine fondo. Già doveva vincere campionato. Ma ha questa enorme fortuna di passare dai playoff nei quali non c’è più il Palermo. E la metto tra le candidate alla vittoria finale".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php