Live Sicilia

basket femminile - serie a2

Andros Basket in serie A!
Palermo vola dopo 29 anni


Articolo letto 1.042 volte

Il pareggio a Bologna al ritorno permette alla squadra di coach Coppa di approdare nella massima serie

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Dopo 29 anni Palermo ritrova la Serie A1, grazie alla vittoria di AndrosBasket nella serie finale contro Bologna: al CSB Club finisce nel modo più strano, con un pareggio a 65, i 21 punti dell’andata però sono quelli che regalano la promozione.

Una bellissima festa di sport quella in terra emiliana: la partita è sicuramente spettacolare e intensa, ben giocata da entrambe le squadre. Bologna lotta, AndrosBasket la respinge sempre mostrando grande compatezza e personalità: la partita si decide nel secondo quarto quando le palermitane concedono appena cinque punti a Bologna e volano a +14 (28-42). Gestione poi nella fase successiva di partita, al rientro in campo: Bologna ha un sussulto d’orgoglio e recupera, quantomeno chiudendo su un meritato pareggio 65-65 nel finale. Dopo la grande stagione giocata, un giusto commiato al loro pubblico per le ragazze della Matteiplast, a cui tutti auguriamo un grande in bocca al lupo nello spareggio. Da sottolineare poi un bellissimo momento di sport, con le due squadre a cantare e festeggiare insieme anche al pubblico al termine della partita.

Palermo, torna in A1, lo fa marchiata AndrosBasket, nell’ambito di un grande progetto iniziato due anni fa che ha bruciato le tappe: finale l’anno scorso, promozione in questa stagione. Lo fa con un gruppo solido di ragazze, che ha passato tante traversie per arrivare al top e ha saputo rivelarsi il più forte e concentrato nel momento topico della stagione: tutte hanno saputo rendersi utili e sono risultate decisive in diverse fase dell’annata. Lo fa grazie al grande lavoro dello staff, e in particolare dello staff tecnico guidato da Santino Coppa con l’assistente Maurizio Giordano. Lo fa grazie al lavoro dietro le quinte di tante persone che hanno dato cuore e anima per la squadra.

Il riassunto migliore allo stato del progetto lo offre il presidente, Prof. Adolfo Allegra, a fine partita: «Sono felice della vittoria del campionato e della promozione. Si tratta di una grande soddisfazione per la società, le giocatrici, il nostro coach che si è messo in gioco, ricominciando dalla A2 dopo i tanti trofei vinti. – esordisce – Sono felice per la città di Palermo che in un momento difficile come questo dal punto di vista sportivo (per via dei fatti legati al Palermo Calcio) non ha nessuna squadra che giochi nella massima categoria. Oggi ci è riuscita AndrosBasket, ci auguriamo che lo possa fare anche il Telimar nella pallanuoto, nelle prossime settimane. Il fatto che AndrosBasket abbia raggiunto questo traguardo può esser motivo di soddisfazione per la città di Palermo: la quinta città d’Italia non può non avere una squadra nella massima serie. Lo sport è segno di come la città attraverso lo sport riesca a esprimere valori: la felicità non è quindi solo mia o della società, ma può esser condivisa un po’ da tutti. Palermo è in Serie A1, ed è in Serie A1 con AndrosBasket».

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php