Live Sicilia

CALCIO - SERIE B

Palermo, sfuma la serie A diretta
Festa per il Lecce, ora i play off


Articolo letto 7.842 volte

Al 'Barbera' finisce 2-2 mentre il Lecce vince 2-1 con lo Spezia. I rosa chiudono terzi il proprio campionato e sono attesi dagli spareggi.


PALERMO -  Il finale che un pò tutti si aspettavano ma che fino alla fine nessuno sperava di vedere. Il Palermo pareggia ancora una volta mentre il Lecce dopo il Brescia festeggia il suo ritorno in serie A. I rosanero di Rossi ci credono durante il primo tempo e vanno addirittura in vantaggio con Nestorovski e subito dopo con Trajkovski ma dal 'Via del Mare' non arrivano notizie confortanti con i leccesi che sbloccano il match anche con due gol. Nella ripresa il Cittadella non ci sta e con una rimonta agguanta il pareggio che la qualifica ai play off mentre il Lecce rischia con lo Spezia che accorcia nel finale. Il Palermo dunque chiude terzo a tre punti dalla serie A diretta e dovrà affidarsi ai play off per sperare ancora nella promozione, sempre che la giustizia sportiva non penalizzi i rosanero in questa stagione.

MACEDONI IN GOL L'inizio è tutto di marca rosanero con Falletti che viene lanciata a tu per tu con Paleari ma che fallisce clamorosamente il vantaggio cercando un pallonetto. Poco dopo su una punizione di Trajkovski arriva l'incornata di Nestorovski che supera lo stesso portiere veneto. Il raddoppio è fulmineo e porta Trajkovski lanciato sulla linea del fuorigioco ancora una volta davanti Paleari, stavolta l'attaccante non fallisce e porta i rosa sul 2-0.

RIMONTA VENETA Sembra tutto in discesa ma i risultati dagli altri campi escludono il Cittadella dai play off dunque Venturato cambia faccia alla sua squadra inserendon Diaw e Panico e i veneti accorciano subito con il numero 32 che aveva rilevato poco prima Finotto. Bello il gol a giro dell'attaccante che mette in difficoltà la difesa rosanero. Nei minuti finali arriva poi su mischia il gol del centrale Adorni che fa festeggiare i suoi e getta nello sconforto i 28.351 tifosi rosanero accorsi allo stadio stabilendo il nuovo record stagionale di presenze. Adesso sotto con i play off, sempre se si disputeranno.

IL TABELLINO

Marcatori: Nestorovski 21', Trajkovski 22', Diaw 64', Adorni 82'.

PALERMO: 1 Brignoli, 24 Szyminski, 2 Bellusci, 5 Rajkovic, 27 Mazzotta (Aleesami 78'), 35 Murawski, 8 Jajalo (Fiordilino 67'), 32 Haas, 20 Falletti, 10 Trajkovski, 30 Nestorovski (Puscas 40'). A disp: 22 Pomini, 33 Alastra, 3 Rispoli, 4 Accardi, 6 Gunnarsson, 7 Lo Faso, 13 Ingegneri, 14 Salvi, 31 Pirrello. All: Delio Rossi.

CITTADELLA: 1 Paleari, 24 Ghiringhelli, 5 Adorni, 15 Frare, 3 Benedetti, 21 Proia (Panico 62'), 4 Iori (cap.), 23 Branca, 7 Schenetti (Scappini 80'), 9 Moncini, 30 Finotto (Diaw 64'). A disp: 22 Maniero, 6 Parodi, 11 Siega, 13 Camigliano, 18 Drudi, 20 Pasa, 25 Maniero, 28 Bussaglia, 29 Cancellotti. All: Roberto Venturato.

ARBITRO: Juan Luca Sacchi (Macerata).

NOTE - Ammoniti: Frare 49'.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php