Live Sicilia

CALCIO - SERIE B

Palermo-Cittadella, verso il sold out
Prevendita già oltre 12mila tagliandi


Articolo letto 3.637 volte

Sale la febbre dei tifosi in vista dell'ultima gara di campionato che potrebbe portare alla serie A diretta.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Mancano ormai due giorni alla sfida che può rivelarsi decisiva per le sorti del campionato del Palermo che aspirano alla promozione diretta in serie A. Sabato alle ore 15 allo stadio 'Barbera' infatti gli uomini di Delio Rossi si giocheranno la possibilità di superare il Lecce in classifica, quest'ultimo impegnato al 'Via del Mare' contro lo Spezia, confrontandosi con il Cittadella. Per assistere alla sfida contro i veneti i tifosi rosanero si sono dunque mobilitati in queste ultime ore per accaparrarsi i tagliandi validi per assistere all'ultimo match di serie B per esprimere la propria vicinanza a Nestorovski e compagni e sperare di poter festeggiare la serie A quantomeno sul campo, in attesa del giudizio della Procura Federale sul caso dei bilanci truccati con la prima udienza prevista per la giornata di domani.

I sostenitori siciliani, sull'onda dell'iniziativa della società di abbassare il costo dei singoli biglietti a prezzi popolari (su tutte le curve a cinque euro, ndr), hanno dunque affollato in questi giorni le rivendite autorizzate dei tagliandi della gara della propria squadra con il botteghino dello stadio 'Barbera' che ieri registrava delle code. A dare forza alla vera e propria corsa al biglietto a cui si è assistito nelle ultime ore c'è anche il dato ufficiale fornito dalla società rosanero che nel primo pomeriggio di ieri parlava di già 12mila tagliandi venduti per la gara col Cittadella. Un dato più che confortante che proietta la stima finale verso un sold out in vista della gara di sabato con il record di presenze stagionali, stabilito nella gara contro il Brescia, pronto ad essere stracciato.

A dare maggior impulso alla vendita dei biglietti ci sarà poi sicuramente l'annuncio da parte della nuova proprietà rosanero di voler donare in beneficienza l'intero incasso della gara. Durante la conferenza stampa di presentazione della Arkus network i patron Tuttolomondo hanno tenuto a precisare infatti che la cifra incassata per Palermo Cittadella verrà devoluta a delle associazioni segnalate dall'attuale presidente rosanero Alessandro Albanese. Un'iniziativa lodevole da parte dei nuovi proprietari del club rosanero che nelle loro intenzioni voglio subito creare un messaggio di discontinuità rispetto al recente passato.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php