Live Sicilia

serie c

Trapani, ciclone De Simone:
"Smantellerò la gestione sportiva"


Articolo letto 3.466 volte

L'amministratore delegato granata spiega la scelta di esonerare l'ex direttore sportivo Rubino.

VOTA
0/5
0 voti

TRAPANI - Maurizio De Simone si dice pronto a dare un colpo di spugna alla gestione sportiva che ha condotto il Trapani calcio in questa stagione. Il nuovo amministratore delegato del club granata, approdato in Sicilia dopo l'addio della famiglia Morace e l'insediamento dei nuovi proprietari, in una breve intervista rilasciata per la Gazzetta dello Sport ha spiegato che l'esonero del direttore sportivo Raffaele Rubino è alla base della grande trasformazione prevista nei prossimi giorni: "Con Raffaele Rubino abbiamo avuto divergenze di ordine lavorativo per cui preferisco affidarmi ad altra persona. Comprendo i tifosi ma non posso fare calcio secondo le preferenze della piazza. Sto smantellando il tipo di gestione attuale sostituendolo con uno che duri nel tempo. Finora è stato gestito come un bancomat, ma questo si è rotto. Il calendario finanziario del Trapani deve essere in linea con le scadenze federali per iscriverci al prossimo torneo. Conta solo quello. Genovese nuovo ds? Lo conosco bene, potrebbe interessarci in prospettiva futura".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php