Live Sicilia

calcio

FIGC, Palermo deferito
Pronta la penalizzazione


Articolo letto 6.908 volte

Deferiti Maurizio Zamparini, Giovanni Giammarva, Anastasio Morosi e l'U.S. Città di Palermo


PALERMO - Altri problemi per il Palermo. "Il Procuratore Federale ed il Procuratore Federale Aggiunto, esaminati gli atti di indagine posti in essere dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo ed espletata la conseguente attività istruttoria in sede disciplinare, ha deferito dinnanzi al Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare: ZAMPARINI Maurizio, all'epoca dei fatti quale Presidente del Consiglio di Amministrazione della società U.S. Città di Palermo S.p.A.; MOROSI Anastasio, all'epoca dei fatti Presidente del Collegio sindacale della società U.S. Città di Palermo S.p.A., autore di apposita relazione di stima sulla valutazione del marchio e sul valore dell'azienda, conferita nella società MEPAL s.r.l; GIAMMARVA Giovanni, all'epoca dei fatti Presidente del Consiglio di Amministrazione della società U.S. Città di Palermo s.p.a".

Deferita anche la società di viale del Fante per "responsabilità diretta e per responsabilità oggettiva". Il tutto porterà certamente ad una penalizzazione in classifica per il Palermo. Difficile ipotizzare che la sanzione sia applicata nella stagione in corso, più probabile che il tutto venga spostato al prossimo campionato.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php