Live Sicilia

basket

Orlandina, scelti due gamer
Torneo ricco di partecipanti


Articolo letto 201 volte

Emiliano Carrello vince l'evento, Giorgio Trassari scelto per meriti sportivi.

VOTA
0/5
0 voti

CAPO D'ORLANDO (MESSINA) - Si è svolto il primo torneo virtuale organizzato da Orlandina Basket in collaborazione con Pro2Be Esports su piattaforma PS4, basato sul videogioco Nba2K19. Al termine di un torneo emozionante, con 20 partecipanti e numerosi spettatori accorsi, a trionfare è stato Emiliano Carrello, che da oggi entrerà a far parte del team Orlandina Esports, nella modalità 1vs1. Inoltre per meriti “esportivi” è stato selezionato Giorgio Trassari, che farà un provino con la squadra Campione d’Italia in modalità Pro AM 5vs5, che oggi era rappresentata sul posto dal capitano Marco Clemente.

A conclusione dell’evento inoltre, il vincitore ha sfidato anche Andrea Donda, pivot dell’Orlandina Basket, accorso appositamente per l’occasione al termine dell’allenamento. "Questo evento è la prova concreta - dichiara il Direttore Marketing Orlandina Basket Giuseppe Lanfranchi – che il mondo esport non è soltanto virtuale, ma è in grado di sviluppare aggregazione anche dal vivo. Gli esport sono lo strumento ideale, in grado di rafforzare il legame tra i tifosi più giovani ed il club. Come Orlandina Basket siamo orgogliosi di poter scegliere due pro-player che provengano dal territorio di Capo d’Orlando".

"Come Esports Partner dell’Orlandina Basket siamo lieti di aver realizzato tutti gli obiettivi che ci eravamo posti ad inizio anno - esclama Roberto Forzano, co-fondatore di Pro2Be – dal vincere “in game”, al partecipare a fiere del settore come la #Ispo2019 di Monaco ed infine intrattenere i giovani tifosi di Capo d’Orlando unendo il mondo reale con quello virtuale".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php