Live Sicilia

basket - serie a2

Trapani ora pensa ai playoff
Parente: "Treviso da battere"


Articolo letto 456 volte

Il coach granata parla dopo la sconfitta nel derby di Capo d'Orlando.

VOTA
0/5
0 voti

TRAPANI - Il campionato complicato della 2B Control Trapani si conclude con la sconfitta sul parquet di Capo d'Orlando nel derby che ha chiuso la regular season. Nonostante la sconfitta è arrivata la qualificazione ai playoff, nonostante un rendimento deficitario da parte dei granata nella prima parte di stagione. Al termine della sfida del PalaSikeliArchivi, il coach trapanese Daniele Parente fa i complimenti agli avversari di giornata, che si giocheranno la promozione in post-season, e analizza le possibilità dei suoi giocatori in vista dei prossimi impegni: "Complimenti a Capo d’Orlando non solo per questa partita ma per il campionato fantastico che ha disputato. Il finale non è stato quello che forse si meritava ma sono certo che darà filo da torcere a chiunque ai playoff. Da parte nostra siamo stati molto leggeri, non abbiamo sfruttato il vantaggio di peso. Stasera c’è stato un grande divario di energia. Ci siamo guadagnati i playoff e sappiamo che sarà difficilissimo perché Treviso è la squadra da battere. Ci metteremo alla prova per sondare i nostri miglioramenti e vorrò vedere tanta concentrazione e voglia di vincere, cosa che è mancata stasera".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php