Live Sicilia

Calcio - Serie C

Catania, Novellino esalta i suoi:
"Hanno capito ciò che voglio"


Articolo letto 1.262 volte

Le parole del tecnico rossazzurro dopo il successo contro la Sicula Leonzio

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - La striminzita vittoria sulla Sicula Leonzio ha ringalluzzito Walter Novellino che, a fine gara, ha esaltato – forse eccessivamente - la prova dei suoi. I tre punti consentono ai rossazzurri di sperare nel terzo posto finale, sperando che il Catanzaro inciampi nel recupero del 1° maggio contro la Viterbese. In caso contrario, se cioè i giallorossi calabri dovessero fare il pieno in questa fase finale della regular season, Lodi e compagni si dovranno rassegnare a partire da quarti in classifica negli spareggi finali.

”E’ stata una vittoria di buon auspicio – ha affermato Novellino - stimolata da un primo tempo nel quale abbiamo fatto bene manovrando con grinta e determinazione. La Sicula Leonzio è una squadra che si copre molto bene e lascia pochi varchi. Ho puntato su Sarno e Llama perché sono abili a saltare l’uomo ma anche Manneh e Marotta si sono sacrificati molto. I ragazzi hanno capito ciò che voglio – ha proseguito il tecnico del CatanIa - e adesso il nostro obiettivo è arrivare terzi. Poi …ce la giocheremo ai play-off, consapevoli della nostra forza”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php