Live Sicilia

serie c

Trapani corsaro a Rende
Decide il solito Evacuo


Articolo letto 1.458 volte

Colpo di testa vincente del bomber granata, espugnato il difficile campo del "Razza".

VOTA
0/5
0 voti

RENDE - Il Trapani espugna il "Luigi Razza" di Rende e ottiene la sua seconda vittoria consecutiva, proprio nella volata finale del campionato. Partita ben controllata dagli uomini di Italiano fino alla rete decisiva di Evacuo, salvo poi subire il rabbioso rientro dei silani nel finale. Fin dai primi minuti si vede un Trapani particolarmente pericoloso in fase offensiva: al quarto d'ora Costa Ferreira spara un bolide dal limite che lambisce la traversa, poi Ferretti sfiora il palo dopo una bella azione personale. Granata padroni del campo e ancora a un passo dal gol con Fedato, lanciato dal numero 10 ma fermato da Borsellini. In avvio di ripresa Italiano schiera Tulli al posto dell'ex Bari, Vivacqua va vicino alla rete per il Rende che poi capitola sotto i colpi di Evacuo: a 19 minuti dalla fine Scrugli suggerisce dalla destra per l'ariete del Trapani, che di testa batte Borsellini. Nel finale il neo-entrato Bonetto si fa stoppare da Dini, poi il direttore di gara annulla giustamente per fuorigioco un gol a Cipolla, ma i granata resistono e ottengo tre punti d'oro.

TABELLINO

RENDE - TRAPANI 0-1 (71' Evacuo)

RENDE - Borsellini, Germinio, Maddaloni, Blaze (80' Zivkov), Viteritti, Awua (52' Cipolla), Franco, Giannotti, Borello (80' Bonetto), Vivacqua, Rossini
In panchina Savelloni, Palermo, Minelli, Calvanese, Laaribi, Crusco
Allenatore Francesco Modesto

TRAPANI - Dini, Scrugli (80' Ramos), Scognamillo, Da Silva, Lomolino (83' Franco), Aloi, Toscano, Costa Ferreira, Ferretti, Evacuo, Fedato (60' Tulli)
In panchina Cavalli, Ferrara, Mulè, D'Angelo, Tolomello, Golfo, Mastaj
Allenatore Vincenzo Italiano

ARBITRO - Andrea Zingarelli di Siena

NOTE - ammoniti Awua, Giannotti, Aloi e Germinio

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php