Live Sicilia

Cessione società

Palermo-York, frenata
Clausole da rivedere


Articolo letto 2.027 volte

Gli ultimi aggiornamenti in merito alla trattative per la cessione del club di viale del Fante al fondo americano York Capital Management

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Sembrava potesse chiudersi a stretto giro di posta, invece la trattativa per la cessione del Palermo al fondo americano York Capital Management ha subito una frenata. La negoziazione è sempre nel vivo, ma le due parti coinvolte nell’affare adesso hanno la necessità di rivedere alcune clausole presenti all'interno del contratto preliminare. Non sembra esser in discussione la chiusura, con le parti che negli ultimi giorni hanno intensificato i contatti.

Secondo quanto riportato da Il Giornale di Sicilia le difficoltà sarebbero sorte in base alle richieste di ambo le parti, col fondo che ha intenzione di rilevare l’intera holding Palermo Football Club, che contiene sia il club che Mepal. I legali coinvolti nell’operazione (Francesco Pantaleone e Antonino Gattuso per ciò che concerne il club di Viale del Fante, presenti entrambi in sede ieri) starebbero continuando a cercare un punto di intesa, nonostante “la speranza del duo De Angeli-Foschi era quella di giungere a questa sfida con il preliminare firmato - si legge sul quotidiano -. Dopo il nulla di fatto di giovedì, invece, si è concretizzato lo slittamento“.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php