Live Sicilia

Beach soccer

Domusbet, c’e l’ufficialità
Confermati Carosiniti e Chiavaro


Articolo letto 248 volte

Completata la rosa 2019 della società etnea

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - La Domusbet Catania Beach soccer continua con solerzia il completamento della rosa 2019. La società etnea è lieta di annunciare due importantissime conferme firmate Alfio Chiavaro e Francesco Corosiniti che saranno ancora una volta le grandi colonne portanti del roster rossazzurro.

Reparto difensivo solido e cementato dalla potenza dell'etneo Alfio Chiavaro e dall'essenza e duttilità tattica dell'immenso Corosiniti.

ALFIO CHIAVARO POTENZA E CLASSE
Il centrale difensivo sarà una delle colonne importanti dello scacchiere di Fabricio Santos. Alfio Chiavaro, Classe 1983, ancora al centro del progetto tecnico, un riconoscimento importante dopo la spumeggiante e straordinaria passata stagione. Un 2018 fantastico che ha consegnato oltre il double Scudetto e Coppa Italia, il titolo con l'Italia, con gol pesanti, di Campione d'Europa. Le caratteristiche tecniche di Alfio Chiavaro sono ben note: tra esplosività, potenza, senso della posizione e abilità assoluta nel gioco aereo e nell’anticipo. Chiavaro con la maglia della Domusbet Catania Bs ha vinto tutto: 2 scudetti, la Supercoppa italiana nel 2016 e la Coppa Italia lo scorso anno. Questo gli ha permesso di guadagnare la fiducia incondizionata del clan azzurro con galloni di presenza con l'Italia tra il Mondiale di Bahamas e lo straordinario Europeo vinto lo scorso anno.

IL LEADER COROSINITI AL SUO QUARTO ANNO IN ROSSAZZURRO
Per il quarto anno consecutivo, Francesco Corosiniti sarà il grande leader indiscusso della Domusbet Catania Bs. Giocatore esperto, di grande caratura internazionale e soprattutto poliedrico e duttile nell’adattamento tattico in campo e nell’interpretazione ottimale sia nel ruolo di centrale difensivo e all’occorrenza da esterno puro.  Autentico top player italiano del beach soccer e capitano della nazionale italiana. Trascinatore in campo, il simbolo italiano del Beach soccer nel mondo che lo scorso anno ha conquistato, con i suoi gol pesantissimi in Final Eight, lo Scudetto 2018 e la Coppa Italia, senza dimenticare il titolo di vice Campione del Mondo lo scorso marzo in Russia che ha imbottito la sua bacheca rossazzurra dopo la Supercoppa del 2016.“Pallone Azzurro 2014” riconoscimento al miglior giocatore italiano e l'icona italiana di questo sport portando a casa ben 8 trofei in 5 anni con i club. Con la nazionale italiana, Corosiniti ha superato le 200 presenze e i 100 gol azzurri inanellato successi e medaglie: dal Mondiale di Marsiglia 2008 a quello di Ravenna 2011 senza dimenticare L’Europeo sfiorato a Lisbona 2010 ma conquistato lo scorso anno ai rigori.Per lui anche l’argento alle prime Olimpiadi europee di Baku e la medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php