Live Sicilia

Basket femminile

Andros, trasferta a Bologna
Posta in palio alta


Articolo letto 167 volte

Paola Novati: “Sappiamo  che è una partita importante e la stiamo preparando nel migliore dei modi”

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Una partita per mettersi alla prova in vista dei Playoff, e poi per puntellare il proprio posizionamento in griglia nei Playoff: AndrosBasket nel turno pasquale va in trasferta a Bologna, sabato alle ore 18.

Appaiate a quota 42 punti, e con un calendario che (a parte lo scontro diretto) pare alla portata di entrambe le squadre, AndrosBasket e Bologna si giocano al CSB Club una buona fetta di terzo posto. La vittoria è condizione necessaria per ottenere la terza posizione: va sicuramente tenuta d’occhio la differenza canestri (+10 per le palermitane), in caso di clamorosi colpi di scena. Il campionato di Bologna, dopo le “montagne russe” emotive vissute per mesi, ci ha consegnato la solita squadra dura, resiliente e spesso divertente da veder giocare. Smaltite le tossine della prima esclusione dalla Coppa Italia dopo due edizioni di fila, e del caos dirigenza-giocatrici successivo alla sconfitta interna con Civitanova Marche, la squadra di Giroldi è tornata a macinare gioco grazie alle esterne realizzatrici D’Alie e Tassinari e alla crescita delle lunghe Tava e Rosier.
D’altro canto morale alto in casa AndrosBasket, dopo il ritorno alla vittoria della scorsa settimana con San Giovanni Valdarno: nella visione generale, aprile era da intendersi come un mese preparatorio ai Playoff, in cui lavorare per ampliare la rotazione, e alla fine dei conti l’impressione è che la missione stia procedendo nel verso giusto. I minuti di gregariato conquistati Cutrupi e Casiglia, l’ottimo rientro di Novati, l’arrivo di Costanza Verona hanno aumentato numericamente le rotazioni e possono dare una marcia in più: in vista di Bologna l’unica situazione davvero incerta è quella di Miccio, da valutare una volta in terra emiliana. Per il resto qualche sintomo influenzale per Verona (ma ci sarà), mentre è out l’under Cappelli. Paola Novati, tra le “new entry” in rotazione (al ritorno sabato scorso dopo 167 giorni d’infortunio), presenta così il match con Bologna: «Sappiamo che è una partita importante e la stiamo preparando nel migliore dei modi, con l’arrivo di “Cocca” Verona c’è stata una ventata d’entusiamo e quindi cercheremo di esser lì con la testa, consapevoli che è una partita importante che va giocata sul campo».

All’interno della partita di AndrosBasket ci sarà spazio per il progetto europeo “Road Towards the European Election”, con le nostre ragazze testimonial della campagna “Stavolta voto”. Saremo presenti con un point informativo all’interno del CSB Club, grazie alla cortese disponibilità della formazione emiliana. Per tutte le informazioni, con l’approfondimento su ogni attività UE, vi rimandiamo al nostro sito web androsbasketpalermo.it.
Primo appuntamento anche per la nostra partnership con Sicilia Sea Food, nell’ambito del progetto “Sicilian Fish On The Road towards Italy”, per la promozione dei prodotti ittici locali e regionali.
La palla a due dell’incontro è prevista per le 18. Gli arbitri dell’incontro saranno Riccardo Falcetto di Claviere (TO) e Stefano De Bernardi di Torino.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php