Live Sicilia

serie c

Il Trapani rialza la testa
Aloi e Da Silva soddisfatti


Articolo letto 470 volte

Parlano due tra i protagonisti della vittoria granata contro il Potenza.

VOTA
0/5
0 voti

TRAPANI - Torna il sorriso in casa Trapani, dopo la fondamentale vittoria di domenica scorsa contro il Potenza che ha rafforzato il secondo posto in classifica. E tra i volti più sorridenti tra le fila dei granata c'è quello di Joao Da Silva, tornato in campo da titolare nell'ultimo match e capace di disimpegnarsi in maniera positiva. Il difensore brasiliano sottolinea l'importanza di portare a casa questi tre punti, soprattutto in ottica di piazzamento ai playoff, visto che la capolista Juve Stabia non si ferma: "Ringrazio il mister per avermi dato questa opportunità. Sono contento soprattutto per la prestazione della squadra e per la vittoria. Non eravamo abituati a perdere così tante partite in poco tempo, ma siamo un gruppo unito e nelle difficoltà si è vista l'unione e la forza di questa squadra. Abbiamo lavorato come sempre e si è visto contro il Potenza, che è una squadra forte e veniva da tanti risultati positivi".

A fare da eco alle parole di Joao da Silva ci pensa Salvatore Aloi, uno dei protagonisti meno reclamizzati ma più positivi di questa stagione in casa Trapani. il centrocampista classe 1996 ha sottolineato anch'egli l'importanza della vittoria sul Potenza, ma anche il fatto che questa squadra sa giocare bene, a discapito forse di un rendimento sotto porta che necessita di una leggera sistemata: "In settimana abbiamo provato tutto quello che c'era da provare per fare male all'avversario, abbiamo fatto la partita che dovevamo fare. Nel secondo tempo siamo stati bravi a farci trovare pronti, dobbiamo attaccare la porta in maniera migliore. Io sono ancora molto giovane, è il primo vero anno in cui sto giocando un campionato del genere in una piazza molto importante, vedremo cosa mi riserverà il futuro. Contro il Rende non sarà una partita facile, non è un campo agevole da espugnare e anche all'andata in casa nostra ci hanno messo in difficoltà, ma faremo il possibile per vincere".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php