Live Sicilia

il caso

Cardiff, vicenda Emiliano Sala:
"Non pagheremo un centesimo”


Articolo letto 230 volte

Il club inglese non ha intenzione di pagare il prezzo del cartellino del calciatore morto nel drammatico viaggio verso l'Inghilterra

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - La morte di Emiliano Sala nel volo che lo avrebbe dovuto portare Inghilterra ha aperto un caso di mercato. Il Cardiff aveva acquistato l'argentino per 15 milioni di sterline più bonus, ma adesso non ha alcuna intenzione di sborsare la somma. Secondo quanto riportato dal Sun la società britannica avrebbe ribadito nelle scorse ore agli organi FIFA di non aver depositato il contratto e pertanto conferma la sua posizione: “Non pagheremo un solo penny”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php