Live Sicilia

Campionato forense

Avvocati Palermo, Catania battuto 4-1
Ipotecata la qualificazione alle finali


Articolo letto 3.623 volte

Appuntamento a Taormina dal 30 maggio al 3 giugno

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - La squadra di calcio dell'ordine degli avvocati di Palermo ipoteca la qualificazione alle fasi finali del campionato italiano che si terranno a Taormina dal 30 maggio al 3 giugno. La rappresentativa palermitana dell'avvocato Alosi si è aggiudicata il derby con i colleghi catanesi in trasferta per 4-1, confermando così il primo posto in classifica a quattro giornate dalla termine della fase di qualificazione. A contendersi gli altri due posti per le fasi finali saranno Messina e due squadre catanesi. percorso difficile invece per il Caltanissetta che chiuderà il girone la squadra di Gela.

La partita è stata giocata a grandi ritmi, con i palermitani che meritatemene al 20' passano in vantaggio con Saitta, chiudendo poi la prima frazione di gioco sull'1-0. Nella ripresa arriva la reazione degli etnei che trovano il pari con una splendida azione corale. La compagine palermitana non demorde e poco dopo si porta nuovamente avanti con un gran gol di Marandano. I padroni di casa subiscono il colpo e gli ospiti chiudono il match con Saitta e Venniro. Il Palermo con questa successo conferma di poter ambire allo scudetto, prima di partire per l'Irlanda dove a fine giugno di svolgerà il campionato europeo.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php