Live Sicilia

euro 2020

Italia, Mancini sfida la Finlandia:
"Vogliamo risalire il ranking"


Articolo letto 283 volte

Il ct azzurro è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro i finlandesi

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Si inizia a fare sul serio. L'Italia, domani sera alle 20.45 alla Dacia Arena, sfiderà la Finlandia nel match valido per le qualificazioni agli Europei del 2020. Intervenuto in conferenza stampa, il commissario tecnico azzurro, Roberto Mancini ha presentato così la gara: “Sappiamo tutto su di loro, è molto difficile giocarci contro. Hanno fatto molto bene negli ultimi 2-3 anni. Pukki? È uno dei migliori giocatori, ha segnato moltissimi gol in Championship, non è poi lontano dal farli in Premier League. Debutto? No, è stata la prima partita. Questo è l’obiettivo primario, abbiamo onorato fino in fondo la Nations League, questa è la cosa importante. Domani diventa fondamentale non solo per vincere, ma anche per il ranking e l’eventuale sorteggio. Vorremmo risalire il ranking che non ci piace molto”.

Mancini si è poi soffermato sulla formazione che scenderà in campo: “Dovevamo trovare una formazione, su chi affidarci. Le cose sono andate più velocemente del previsto. Inizia il nostro vero obiettivo, da domani la squadra farà un ottimo gioco e dei gol. Dubbi? Li avevamo, ora li abbiamo risolti… abbiamo ancora fino a stasera, poi bisognerà consegnare le liste. Abbiamo già deciso, la speranza è che chi andrà in campo faccia bene, ma siamo convinti di questo. Gli altri giocavano insieme da più tempo. Kean? Vediamo innanzitutto se giocherà domani. Poi mi aspetto che faccia quello che è in grado di fare. Non ha l’esperienza di Insigne, ma ha forza fisica, entusiasmo, vede la porta. Speriamo lo faccia in allegria”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php