Live Sicilia

calcio

Gattuso rivive le finali Champions:
"Galliani mi convinse a restare"


Articolo letto 280 volte

Il tecnico del Milan ripensa a Istanbul e alla rivincita di Atene contro il Liverpool.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Gennaro Gattuso si gode il momento positivo del Milan, che nonostante la fresca sconfitta nel derby resta al quarto posto, ma non può cancellare il glorioso passato. Così, in un'intervista rilasciata per DAZN alla vigilia della sfida contro le vecchie glorie del Liverpool, Gattuso parla di ciò - e soprattutto di chi - lo ha convinto a restare in rossonero dopo la maledetta finale di Istanbul nel 2005, ovvero Adriano Galliani: "Siamo rimasti chiusi otto o nove ore nella sala trofei, veniva solo la segretaria a portare qualche tramezzino o qualche caffè. Mi sentivo tantissime responsabilità addosso, non l’ho digerita quella finale. Il remake di Atene? Avevamo preso gol quando mancavano quattro minuti e poteva finire come due anni prima".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php