Live Sicilia

Calcio - Serie B

Nestorovski: "Delusi per il pareggio
Col Carpi vogliamo vincere"


Articolo letto 772 volte

Le parole del capitano rosanero: "Ai tifosi voglio solo dire di continuare così perché alla fine ce la facciamo tutti assieme"

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - 1-1 per il Palermo sul campo del Venezia. Lagunari in vantaggio con Bocalon nel primo tempo, pari rosanero all'84' con Puscas. Intervistato dal sito ufficiale, il centravanti macedone, Ilija Nestorovski ha analizzato cosi la gara: "Oggi siamo un po' delusi perché nel primo tempo non abbiamo fatto bene, ma nel secondo tempo siamo usciti a testa alta e abbiamo giocato 50 minuti nella loro metà campo. Abbiamo avuto diverse occasioni ed ho sbagliato un rigore, mi dispiace non per me ma per i miei compagni, per la città e per i tifosi. E' importante non perdere fuori casa ma lo è ancora di più vincere, perché oggi nel secondo tempo siamo stati forti e abbiamo giocato molto bene avendo diverse occasioni. Ho sbagliato io e non si può tornare indietro".

Il capitano rosanero ha poi aggiunto: "Domenica contro il Carpi è una partita importante, la prepariamo bene e speriamo di vincere davanti ai nostri tifosi. Volevo un regalo per me segnando e vincendo la partita ma adesso il mio compleanno non lo festeggio bene perché sono un po' deluso. Rigore sbagliato? Negli ultimi 4-5 anni non ho mai sbagliato un rigore ma oggi purtroppo è successo, già ieri mi sono allenato sui rigori e i nostri portieri non ne hanno parato nessuno in allenamento, perché ho tirato bene. Stasera invece non ho preso bene la palla, ho tirato male e non forte, mi dispiace per tutti. Non tanto per me, sono forte e non cado, mi dispiace per i miei compagni".

Infine Nestorovski si è soffermato sul prossimo impegno dei rosanero e sul supporto dei tifosi: "Il pareggio con il Venezia non è male ma sarebbero stati meglio i tre punti. Ora è già finito tutto ed andiamo a testa alta contro il Carpi, vogliamo vincere questa partita. Ho visto che oggi sono venuti tanti tifosi che nel riscaldamento mi hanno dato supporto, voglio solo dire loro di continuare così perché alla fine ce la facciamo tutti assieme".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php