Live Sicilia

CALCIO - SERIE B

Palermo, rientra Nestorovski
Il capitano punta la Salernitana


Articolo letto 1.047 volte

Dopo aver saltato le ultime quattro gare del girone d'andata il macedone lavora per tornare in campo contro i campani.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Il suo apporto è sicuramente mancato, nelle due sfide pareggiate immediatamente dopo il suo infortunio, anche se il Palermo ha saputo ritrovare la strada del successo anche senza di lui prima del termine del 2018 inanellando due vittorie contro Ascoli e Cittadella. Adesso però, con un girone di ritorno intero da disputare, in molti non vedono l'ora di rivederlo in campo già contro la Salernitana nella prima sfida del 2019 in programma al 'Barbera' con lui in primis pronto a riprendersi quel posto da bomber e capitano lasciato ormai più di un mese fa. Stiamo parlando ovviamente di Iljia Nestorovski che in questi primi giorni di preparazioni dopo il ritorno dalle vacanze invernali sta lavorando sodo per tornare in campo già venerdì prossimo mettendo Stellone nelle condizioni di poter schierare la miglior formazione possibile, almeno per quanto concerne il reparto avanzato.

Il macedone, rimasto ai box dopo la sfida vinta grazie ad un suo gol e un assist contro il Padova, si era infortunato (lesione di secondo grado al muscolo gemello del polpaccio sinistro, ndr) nella settimana che portava alla sfida con il Livorno che i rosanero pareggiarono sprecando diverse occasioni offensive create, nonostante il bel gol di Moreo che prese il posto proprio del numero 30. Il milanese ex Venezia, più di George Puscas, ha approfittato dell'assenza prolungata di Nestorovski per scalare ulteriori posizioni nelle gerarchie dell'attacco rosanero anche se con il ritorno del capitano Moreo dovrebbe riaccomodarsi in panchina. Sta di fatto che fino a ieri il nazionale macedone ha svolto lavoro differenziato insieme ai vari Aleesami, Mazzotta e Lo Faso anche se all'inizio della prossima settimana, senza ulteriori intoppi, il rientro in gruppo sarà automatico. 

Contro la Salernitana dunque il tecnico Stellone dovrebbe poter schierare Nestorovski al vertice dell'attacco con Falletti e Trajkovski a supporto. Buone notizie poi anche negli altri reparti con Ivaylo Chochev ha ha smaltito lo stato influenzale ed è tornato ad allenarsi regolarmente con la squadra candidandosi alla quarta maglia da titolare in questa sua stagione, iniziata in ritardo per l'infortunio che lo ha tenuto fuori per quasi tutto il girone d'andata, così come potrebbe candidarsi ad una maglia anche Antonio Mazzotta nel ruolo di terzino sinistro. Il palermitano, ai box anche lui più o meno da un mese, prova a recuperare per esserci contro i campani venerdì prossimo data l'assenza sicura di Aleesami. Contrariamente Stellone dovrà adattare in quel ruolo ancora una volta Szyminski con la speranza di poter recuperare almeno Rajkovic per far coppia in difesa a quel punto con Pirrello.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php