Live Sicilia

rugby

La Amatori non vuole fermarsi
Sfida interna contro Benevento


Articolo letto 286 volte

Gli etnei vogliono vincere per confermare la buona classifica.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Voglia di non fermarsi e soprattutto la stuzzicante classifica da guardare e alimentare. La Bingo Family Amatori Catania guarda con forza alla prima sfida del 2019 contro il Benevento. In casa dei campani non sarà una passeggiata contro una formazione che per blasone e forza è sempre dura a morire. La spinta per gli uomini di Vittorio e Costantino è rappresentata dal lavoro quotidiano svolto anche sotto le feste e la voglia di non fermare prestazioni e risultati convincenti.

Ennesima gara della maturità insomma e consolidamento anche di una graduatoria che potrebbe veramente farsi interessante. "Sono molto curioso di vedere la risposta dei ragazzi - chiosa coach Ezio Vittorio - abbiamo lavorato a pieno regime e sono stuzzicato dalla risposta che può consegnare la squadra. Benevento è uno scoglio duro e la classifica non deve ingannare. Loro hanno una grande tradizione ed in casa sono duri a morire, sarà difficilissimo fare risultato ma è nelle nostre corde. Dobbiamo assolutamente continuare la strada lasciata nel 2018, quella votata alla crescita mentale e tecnica di un gruppo giovane ma ricco di qualità che potrebbe regalare tante soddisfazioni nell'immediato futuro"

La band biancorossa si allenerà anche oggi pomeriggio al campo 2 del Benito Paolone con lavoro specifico per reparti, tecnica individuale, pacchetto di mischia e touche. Assenti gli squalificati Mistretta e Virzì

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php