Live Sicilia

serie c

Siracusa, il punto di Santangelo:
"Patto di mercato con Laneri"


Articolo letto 1.142 volte

Il dg degli aretusei parla anche del derby contro il Catania con cui ripartirà il campionato.

VOTA
0/5
0 voti

SIRACUSA - Nicola Santangelo svela i piani del Siracusa per questi primi giorni del 2019. Il direttore generale, intervistato per un'emittente locale, ha fatto capire che a breve incontrerà Antonello Laneri e il patron Giovanni Alì per fare quadrato, con un mercato ancora aperto e da svolgere al meglio: "Ho un appuntamento con il presidente e il direttore Laneri per fare il punto della situazione e perchè tutto deve essere avallato dal presidente. Sappiamo quali sono i punti da rinforzare e dove provvedere. Noi già ci siamo mossi in anticipo con Tiscione, Franco, Bruno e Russino e qualcos'altro faremo, stiamo lottando con tutte le nostre forze dentro e fuori il campo per venire incontro alle aspettative dei tifosi e disputare un girone di ritorno all'altezza della situazione. Io sto combattendo come un leone affinchè tutto possa andare per il meglio. Un aspetto determinante è la conoscenza di laneri su determinati giocatori se poi ci sono dei ritorni questo non lo so, spetta al direttore; so solo che ci sarà da combattere partita su partita".

Anche perchè il Siracusa tornerà in campo tra un paio di settimane per la ripresa del campionato, che verrà sancita dal derby del "De Simone" contro il Catania. Santangelo svela di voler vedere una bella partita con una cornice di pubblico all'altezza, senza incidenti e con l'obiettivo di ottenere punti contro gli etnei: "Per la partita contro il Catania, faremo delle riunioni. La cosa importante è che innanzitutto vinca lo sport e sono consapevole cosa rappresenta questa partita per i tifosi e spero che vincendo si possano cancellare tutte le incomprensioni, e speriamo di regalare ai siracusani questa grande soddisfazione. Per quanto riguarda la giornata azzurra si deve aspettare ancora qualche giorno speriamo di vedere tanta gente in campo. Il presidente è una persona generosa e saprà venire incontro ai tifosi e agli abbonati. io sono concentrato per il bene del Siracusa calcio e raggiungere l'obiettivo il più presto possibile".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php