Live Sicilia

CALCIO - SERIE B

Col Cittadella la decide Falletti
Il Palermo è campione d'inverno


Articolo letto 6.148 volte

Un gol del sudamericano basta a superare i veneti. Rosa che chiudono il girone d'andata alla quota record di 37 punti.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Il Palermo è campione d’inverno in serie B per il secondo anno di fila. I rosanero battendo con un gol di Falletti il Cittadella chiudono il proprio girone d’andata a quota 37 punti e mantengono sopratutto l’imbattibilità da quando Roberto Stellone si è seduto sulla panchina dei siciliani. Un ottimo viatico in vista di un 2019 che per i rosanero si spera segni il ritorno nella massima serie e che con l’arrivo della nuova proprietà vuole porsi obbiettivi sempre più ambiziosi per il club di viale del Fante. Quella del ‘Tombolato’ non è stata una gara semplice e a deciderla è stato un guizzo degli uomini di maggior talento dei rosanero con Trajkovski a confezionare e Falletti a concludere. Adesso tre settimana di pausa e poi il via al girone di ritorno al ‘Barbera’ contro la Salernitana.

VENETI PERICOLOSI L’avvio è tutta di marca granata con i ragazzi di Venturato che provano a mettere subito alle corde i rosanero con una pressione che fortunatamente per Stellone non manda in tilt la sua difesa. Le occasioni più limpide per il Cittadella capitano sui piedi di Panico che in almeno due occasioni potrebbe superare Pomini che si oppone benissimo ad almeno una di queste conclusioni. I rosa si organizzano dopo aver provato ad abbassare i ritmi e con Chochev vanno vicinissimi al vantaggio con il bulgaro favorito da un rimpallo su di un tiro di Trajkovski e poi con lo stesso macedone che addirittura in due occasioni nella stessa azione sfiora il gol con una doppia conclusione di destro. La prima frazione si chiude così sullo 0-0.

CI PENSA FALLETTI Ad inizio ripresa i padroni di casa partono nuovamente fortissimo e con Panico creano subito l’occasione più netta del match con un palo colpito dopo un batti e ribatti in area. Sul successivo corner sempre i veneti sfiorano ancora una volta il palo stavolta con un colpo di testa a Pomini battuto. Passato lo spavento i siciliani approfittano dei pochi errori commessi dall’avversario per tramutarli in oro. E’ il caso della palla recuperata da Trajkovski e del successivo assist per Falletti che lanciato solo a tu per tu con Paleari non sbaglia per sbloccare il match con un preciso destro a giro. I rosa diventano più sicuri dopo il gol e con Trajkovski sfiorano addirittura il raddoppio ma Paleari è bravo a parare. Stellone inserisce Haas per Chochev e Falletti per Puscas per aumentare il peso specifico e mantenere l’importante risultato. Al 90’ i rosa possono festeggiare il successo che li proietta a quota 37 punti, record per i siciliani, ed il titolo di campioni d’inverno.

IL TABELLINO

Marcatore: Falletti 51'.

CITTADELLA: 1 Paleari, 24 Ghiringhelli, 5 Adorni, 18 Drudi, 3 Benedetti, 8 Settembrini, 4 Iori (cap.), 23 Branca (Malcore 64'), 11 Siega, 30 Finotto, 17 Panico (Proia 64'). A disp: 22 Maniero, 13 Camigliano, 14 Zanella, 20 Pasa, 27 Dalla Bernardina, 28 Bussaglia, 29 Cancellotti, 31 Pasha. All: Roberto Venturato.

PALERMO: 22 Pomini, 14 Salvi, 2 Bellusci, 31 Pirrello, 24 Szyminski, 35 Murawski (Fiordilino 86'), 8 Jajalo (cap.), 18 Chochev (Haas 74'), 20 Falletti (Puscas 80'), 10 Trajkovski, 9 Moreo. A disp: 1 Brignoli, 12 Avogadri, 3 Rispoli, 4 Accardi, 11 Embalo, 13 Ingegneri, 34 Cannavò. All: Roberto Stellone. 

ARBITRO: Gianluca Aureliano (Bologna).

NOTE - Ammoniti: Adorni 37', Benedetti 53', Bellusci 82'. 

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php