Live Sicilia

calcio - serie c

Italiano bacchetta il Trapani:
"Fuori casa sprechiamo troppo"


Articolo letto 974 volte

Il tecnico granata si mangia le mani dopo il pareggio di Potenza.

VOTA
0/5
0 voti

POTENZA - Vincenzo Italiano si mangia le mani per un'altra vittoria buttata al vento dal suo Trapani, che lontano da casa sembra lontano parente rispetto a quanto si vede nelle partite casalinghe. A Potenza è arrivato un punto che suona quasi beffardo, visto che erano stati i padroni di casa a sbloccare il punteggio, e Italiano sottolinea anche l'importanza del gol di Corapi, che è valso l'1-1 finale: "È normale che continuiamo a sbagliare troppi gol in trasferta, chiaramente se le partite rimangono in bilico c'è un avversario che si inventa certi gol. Abbiamo rischiato di perdere, per fortuna abbiamo segnato perchè sarebbe stato troppo perdere oggi. Continuiamo a proporre un buon calcio ma a recriminare e a non essere cinici quando giochiamo in trasferta. Abbiamo speso tantissimo, è normale avere un po' di ansia quando sbagliamo tanto, anche se non deve accadere Ora dobbiamo concentrarci sulla prossima partita, che è ormai imminente".

Si parla anche della gestione degli attaccanti da parte di Italiano, che questa volta ha optato per la presenza contemporanea in campo di Evacuo e Nzola a gara in corso, con il sacrificio di Golfo che è stato sostituito dal francese: "Golfo aveva speso tanto e Nzola ha la propensione ad allargarsi e a giocare con gli esterni avversari, speravo di sfruttare la sua velocità. Non ci siamo riusciti, a Golfo manca tantissimo il gol e anche oggi ha creato tanto, speriamo che si sblocchi presto". Con risultati non positivi per chi insegue, la Juve Stabia scappa. E Italiano ne ammette la superiorità: "Se avessimo vinto contro di loro sabato, penso che per noi che per gli altri si poteva riaprire il campionato. Ci siamo andati vicino, abbiamo fatto una partita straordinaria e siamo usciti tra gli applausi nonostante la sconfitta. La Juve Stabia continua a vincere e sfrutta il fattore campo, stanno meritando il primato".

Italiano parla anche dell'avversario di turno del Trapani, il Potenza che ha retto all'urto dei granata e ha anche sfiorato il colpaccio. Una squadra che merita la stima di Italiano, che spende parole di elogio per la formazione potentina: "Il Potenza da quando ha cambiato allenatore ha accelerato, sta proponendo un bel calcio e ha giocatori di categoria superiore. Quando vedo certe giocate, capisco che il Potenza ha tanta qualità con tanti giocatori di valore. Può stazionare nelle posizioni di vertice".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php