Live Sicilia

basket - serie a2

Agrigento si arrende a Casale
Fortitudo, non basta la grinta


Articolo letto 385 volte

Le rotazioni corte questa volta costano caro alla formazione di coach Ciani.

VOTA
0/5
0 voti

CASALE MONFERRATO - Il super classico della serie A2, va alla Novipiù Casale Monferrato. Non è bastato un super Lorenzo Ambrosin autore di una partita pregevole figlia di 18 punti e tantissime cose buone viste sul parquet del PalaFerraris. La Fortitudo Agrigento, priva del capitano Marco Evangelisti, conduce per 32’ la gara per poi nel finale cedere il passo ai padroni di casa. La partita termina con il risultato di 66 a 56. Nel primo periodo di gioco ad aprire la gara è la di un sontuoso Edo Fontana. Inizio sprint per il giocatore della Fortitudo Agrigento. Risponde Tinsley che sotto canestro è abile a mettere dentro. Ripiegamento difensivo per Bell che sporca un pallone importante lancia Zilli che non sbaglia: 10-15. Casale Monferrato risponde con Pinkins che piazza una “bomba”. E’ ancora Bell a dettare ritmo alla sua squadra, serve Ambrosin ma trova il ferro. La Fortitudo Agrigento si affida all’energia ed alla velocità, ed è Ambrosin a portare i suoi sul + 5. I biancazzurri chiudono il primo periodo di gioco con sul punteggio di 18 a 22.

Nel secondo periodo di gioco è Musso ad aprire le marcature con una tripla: 21-22. Zilli è più che mai ispirato, canestro e doppia cifra per lui. Valentini porta la sua squadra a -1 grazie ad una tripla che fa infiammare il PalaFerraris: 28-29. Transizione offensiva per Pepe, fallo da dietro e la Fortitudo Agrigento che trova due tiri liberi: due su due per lui. In campo Pepe cattura rimbalzi importanti, serve Fontana che subisce fallo, è ancora lunetta: uno su due. Agrigento alza la difesa e lancia l’attacco grazie alla velocità dei suoi terminali offensivi. Casale Monferrato trova il ferro con Battistini, sotto il canestro c’è il “solito” Cannon.  Il secondo periodo di gioco si chiude con il + 4 della Fortitudo Agrigento. I biancazzurri avanti con il punteggio di 30 a 34.

Nel terzo periodo di gioco è ancora Agrigento a partire bene con una tripla di Lorenzo Ambrosin. Inizio spettacolo per la Fortitudo che inchioda un parziale di 8 a 0. Ma,  Casale Monferrato avanza a piccoli passi e lo fa con Tinsley. Subisce fallo un grintoso Ambrosin, per lui uno su due. Valentini prova una tripla, sotto il canestro c’è un attento Pepe abile a catturare il rimbalzo e lanciare Bell. Per il play americano è solo ferro. Non sbaglia dall’altra parte Valentini, che porta Casale sul 42 a 45. E’ questo l’ultimo canestro del terzo periodo di gioco.

Nell’ultimo quarto viene fuori Casale Monferrato, è Valentini che realizza il momentaneo –1. Zilli vola in area fallo su di lui e 1/2 dalla lunetta. Bell prova a trascinare la sua squadra, fallo su di lui ma è solo rimessa. Il canestro del momentaneo sorpasso è ad opera di Martinoni. Ambrosin trova ancora un mini-vantaggio, 48-49. La Junior trova gloria con uno scatenato Tinsley è lui che trova ancora il vantaggio 52 a 48. La Fortitudo non si scompone grazie al solito Ambrosin che serve e trova una tripla fondamentale: 52-51. Capovolgimenti di fronte continui, è ancora Tinsley a trovare il suo  personale 22 punto . In campo è una lotta, Musso trova punti e Bell reagisce subendo anche fallo. Ambrosin è l’uomo in più della Fortitudo: canestro e fallo, sono tre punti. I biancazzurri si portano sul momentaneo – 2. La Junior reagisce con Musso che dal nulla trova punti: 60 a 56. Agrigento prova a reagire, ma la Junior vola via e si porta sul + 10. La partita termina con il punteggio di 66 a 56, una gara sfortunata per la Fortitudo che nel finale deve arrendersi ai colpi dei padroni di casa.

TABELLINO

Novipiù Casale Monferrato - M Rinnovabili Agrigento 66-56 (18-22, 12-12, 12-11, 24-11)

Novipiù Casale Monferrato: Tinsley 25 (8/11, 3/6),  Musso 14 (4/7, 2/7), Valentini 13 (1/1, 3/6), Martinoni 5 (1/4, 1/2), Denegri 5 (1/4, 1/6),  Pinkins 4 (0/6, 1/2),  Cattapan 0 (0/0, 0/0), Battistini 0 (0/1, 0/1), Buzzi 0 (0/0, 0/0), Todeschino 0 (0/0, 0/0), Giovara 0 (0/0, 0/0), Banchero 0 (0/0, 0/0). All Ferrari

M Rinnovabili Agrigento: Ambrosin 18 (5/9, 2/7), Cannon 12 (3/8, 1/2), Zilli 12 (5/11, 0/0), Fontana 8 (2/6, 1/1), Bell 4 (2/6, 0/5), Pepe 2 (0/2, 0/6),  Sousa 0 (0/3, 0/0), Guariglia 0 (0/0, 0/0), Cuffaro 0 (0/0, 0/0), Nicoloso 0 (0/0, 0/0). All Ciani

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php