Live Sicilia

sicula leonzio

Aria di derby per Bianco:
"Ci tengo a fare bene"


Articolo letto 324 volte

Il tecnico dei bianconeri presenta la sfida sul campo del Siracusa.

VOTA
0/5
0 voti

LENTINI (SIRACUSA) - Tempo di derby per la Sicula Leonzio, che potrebbe non avere modo migliore per scacciare via la crisi di risultati. Si gioca al "De Simone" di Siracusa, contro gli aretusei allenati da Michele Pazienza e su un campo che Paolo Bianco conosce bene, avendo allenato proprio gli azzurri nella passata stagione. Ecco come il tecnico della Sicula Leonzio presenta in conferenza stampa la sfida contro il Siracusa: "È una partita molto importante e per tanti motivi - dichiara Bianco - . Non veniamo da un buon periodo a livello di risultati, affrontiamo un derby che è una partita alla quale la nostra gente tiene tanto, così come ci tengono i tifosi del Siracusa. Affrontiamo una squadra che ha cambiato l'allenatore nelle ultime quattro gare, hanno avuto anche loro un po' di difficoltà. È di sicuro una partita difficile per entrambe le squadre. Noi ci teniamo a provare a farla nostra, con tutte le nostre forze. Ci siamo preparati per essere pronti per questa sfida".

Come detto, quella contro il Siracusa è una partita molto importante per Paolo Bianco. In particolare per aver fatto da allenatore alla compagine aretusea nella passata stagione, portandola sul campo in zona playoff, prima della sequela di penalizzazioni legate a problemi amministrativi. Dal suo punto di vista, Bianco sembra tenere davvero tanto a fare bella figura contro la sua ex squadra, fermo restando che gran parte delle responsabilità sul piano del risultato devono prendersele i suoi giocatori: "A maggior ragione ci terrei a fare bella figura e a portare a casa la vittoria contro la mia ex squadra. Come ogni volta, quando si affronta un'ex squadra si tiene a fare bella figura. Io dico sempre che gli allenatori preparano la squadra fino al sabato, poi la domenica sta ai calciatori dare quello che si è fatto in settimana. I ragazzi si sono allenati benissimo, e sono convinto che faremo una grandissima partita".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php