Live Sicilia

CALCIO - SERIE B

Palermo, Puscas non si ferma più
In rete anche con la Romania


Articolo letto 2.414 volte

L'attaccante rumeno timbra il suo primo gol con la maglia della nazionale maggiore nel successo per 3-0 contro la Lituania in Nations League.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - L'attacco rosanero continua a sfornare gol anche in Europa, segno che quello rosanero quest'anno è uno dei migliori reparti offensivi che ci sia nel campionato di serie B, e dopo la rete di Nestorovski con la maglia della Macedonia contro il Liechtenstein su assist del compagno in rosanero Trajkovski ieri è stato il turno dell'altro attaccante di riferimento del club di viale del Fante, George Puscas. Il rumeno infatti, convocato dalla nazionale maggiore dopo le sue ottime prestazioni in Under 21 condite da tre gol negli ultimi due match, ha sbloccato dopo appena 7' l'incontro con la Lituania allo stadio 'Ilie Oana' grazie ad un destro chirurgico nel cuore dell'area a superare il portiere Sektus inutilmente proteso in uscita.

Un altro gol per la punta del Palermo che dopo quelli realizzati appunto con l'Under 21 e successivamente con la maglia del club (contro Cosenza e Pescara) non ha intenzione di smettere mettendo a segno la sua prima rete con la nazionale maggiore. Un traguardo storico per Puscas che alle spalle aveva già tre convocazioni ma soltanto due gare disputate, per un totale di 43' e un assist nella sfida vinta contro il Cile lo scorso 31 maggio, mentre ieri contro la Lituania il tecnico Cosmin Contra lo ha utilizzato per tutti i 90' del match.

Un'ottima notizia anche per Roberto Stellone che però si augura di poter riabbracciare tutti i propri giocatori senza infortuni per la sfida in programma venerdì prossimo contro l'Hellas Verona. Proprio Puscas infatti sarà l'ultimo giocatore a rientrare alla base visto il prossimo impegno della Romania previsto per martedì 20 contro il Montenegro che risulta decisivo per stabilire le gerarchie nel gruppo 4 della Lega C. I rumeni con il successo di ieri si sono portati infatti a quota 9 al secondo posto dietro la Serbia che conduce con 11 mentre il Montenegro è a quota 7. Pareggio a reti bianche invece fra Namibia e Guinea Bissau con Embalo impegnato nelle qualificazioni per la prossima Coppa d'Africa che sarà il primo a far rientro in Sicilia.

Qui di seguito il gol di Puscas


/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php