Live Sicilia

maratona di palermo

Presentata la XXIV edizione
Oltre 1500 atleti iscritti


Articolo letto 246 volte

Trentotto le nazioni rappresentate, 440 iscrizioni per la distanza intera.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Scorre inesorabile il conto alla rovescia in vista di domenica 18 novembre, quando alle ore 9.00 in punto, verrà dato lo start alla XXIV edizione della Maratona città di Palermo, manifestazione sotto l’egida Fidal di livello Silver. La manifestazione, organizzata dall'Asd Medi@ è stata presentata stamani nei locali dell'Unicredit di via Magliocco, l'istituto di credito che da undici anni affianca l'evento. Presenti, tra gli altri, Salvatore Malandrino Regional Manager Sicilia Unicredit, Patrizia Milisenda Dirigente servizi cerimoniale e sport del comune di Palermo, Fabio Corsini staff del sindaco, Vincenzo Alaimo responsabile del marketing della maratona di Palermo e Salvatore Gebbia vice presidente di Medi@ e patron della manifestazione.

Una maratona che piace sempre più oltre confine, un quinto degli iscritti infatti è straniero. Trentotto le nazioni straniere rappresentate a Palermo, è record. Francia, Gran Bretagna, Germania, Polonia, Olanda, Belgio, Svizzera e Ungheria, Stati Uniti quelle con più atleti al seguito, ma anche nazioni come Afganistan, Nuova Zelanda e finanche due atleti che arrivano dalla Polinesia . Tra le regioni che firmano la loro presenza alla manifestazione palermitana, la Lombardia, il Veneto, la Toscana, Piemonte, Emilia Romagna, Friuli, Lazio e Calabria. Ad iscrizioni ancora aperte (chiusura nella giornata di domenica 11 novembre) sono circa 1.500 gli atleti iscritti a Palermo, 440 coloro che correranno la distanza della maratona, numeri in sensibile crescita rispetto allo scorso anno.

Ancora presto per svelare la start list: di certo c’è che torna, per difendere il titolo conquistato lo scorso anno il keniano Hosea Kisorio Kimeli, terza presenza per lui a Palermo dopo il secondo posto del 2016 e il trionfo della passata edizione. A rendergli la vita difficile sarà un altro colored degli altopiani Samson Mungai Kagia che nel 2013 ha fatto segnare la sua migliore prestazione in maratona con un perentorio 2h10’20. Lo scorso anno l’atleta che gareggia per l’Atletica Sandro Calvesi, ha corso la distanza regina in 2h16’32. In gara anche Filippo Lo Piccolo (Monti Rossi Nicolosi) vincitore della Maratona di Palermo nel 2015, per il resto una start list ancora da “scrivere”. Sempre stretto il nodo che lega la maratona di Palermo al sociale con la quarta edizione de “La Camminata del Sorriso – SISA”, che ha l’obiettivo di sensibilizzare e informare su una problematica sanitaria qual è la Talassemia.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,20,sotto-articolo.php