Live Sicilia

Palermo calcio

Palermo, intesa col fondo vicina
Zamparini resta in società?


Articolo letto 2.251 volte

Nuovi aggiornamenti in merito alla cessione del club

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Novità in merito alla cessione del Palermo al gruppo internazionale. Secondo quanto riportato da Il Giornale di Sicilia, il patron rosanero avrebbe raggiunto l’accordo per vedere il 70% del club al misterioso gruppo. Bisogna però continuare ad attendere l’approvazione del bilancio che dovrebbe avvenire nella giornata di domani.

Intanto riappare anche la figura di Antonio Ponte che resta comunque ancora l’unico candidato alla presidenza, nonostante negli ultimi giorni sembrava essersi leggermente defilato. L’imprenditore svizzero avrebbe un accordo con Zamparini con tanto di patto di riservatezza.

L’attuale patron al momento in base all’intesa raggiunta resterebbe in società con la figura di consulente dell’area sportiva. La speranza di Zamparini resta quella di inserire nel futuro organigramma un palermitano”.

In attesa dell’ingresso dei soci secondo quanto riportato dal quotidiano sopracitato “Zamparini sembra aver garantito al collegio sindacale di essere pronto a far rientrare circa 10 dei 22,8 milioni che Alyssa deve al club per l’acquisizione di Mepal (società detentrice del marchio), dall’altro è evidente che per sostenere gli oneri gestionali sia necessaria un’ulteriore mano da parte di chi entrerà nel club“.

Si avvicina quindi il closing, con il countdown che inizierà dopo l’approvazione del bilancio. Zamparini per il momento dovrebbe restare in società, ma il club potrà ugualmente riprendere fiato grazie all'ingresso di nuovi capitali...

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php