Live Sicilia

calcio -palermo

Stellone: "Molto bene la reazione
Non dobbiamo accontentarci"


Articolo letto 1.561 volte

Le parole del tecnico rosanero dopo il match con il Cosenza.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Il successo contro il Cosenza arrivato ancora una volta nel finale ovviamente lo soddisfa anche se Roberto Stellone racconta di una gara diversa fra primo e secondo tempo: "Non tutte le partite puoi stare lì ad ammazzare l'avversario  il Cosenza correva bene e non ci faceva pressare alto. Il nostro quinto non poteva andare forte e noi non siamo stati veloci con le contromisure. Abbiamo peccato di precisione e nella ripresa abbiamo giocato bene segnando trovando poi il raddoppio nel finale con tante palle create. Se vinci le gare fatte bene è perché tutti giocano bene.  Loro hanno fatto bene ilprimo tempo, molto bene noi nella ripresa. Cambi decisivi? Non è che sono io che ho la bacchetta magica ma dipende da chi entra che si fa trovare pronto. Sul gol subito stavamo sul 4-4-2 e i loro difensori hanno vinto il contrasto e si sono trovati in superiorità. Dovremo lavorarci ma sono contento sul fatto che ci abbiamo creduto sempre".

Sulle tre gare che attendo adesso i rosa: "Pescara, Benevento ed Hellas possono rappresentare un grande messaggio al campionato ma dipenderà giocare in ogni caso con intensità e poi si vedranno i risultati".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php