Live Sicilia

CALCIO - SERIE B

Palermo, a Carpi arriva un tris
I rosa tornano al secondo posto


Articolo letto 5.155 volte

Al 'Cabassi' finisce 3-0. La sblocca Falletti, poi il raddoppio di Jajalo e il tris di Nestorovski.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Il primo posto per qualche minuto era stato raggiunto (con il Pescara sotto contro il Cosenza fino a qualche minuto dalla fine, ndr) ma alla fine con il 3-0 di oggi contro il Carpi il Palermo di Roberto Stellone si riprende un secondo posto meritato in vista della sfida contro il Cosenza ed il trittico Pescara-Verona-Benevento che a questo punto può già considerarsi decisivo per la corsa alla prossima serie A. Oggi al ‘Cabassi’ i rosanero hanno dimostrato carattere da leader del campionato cadetto aprendo subito con Falletti e confermando nella ripresa la propria forza con i gol di Jajalo e Nestorovski sempre più perni centrali di questa formazione. 

SUBITO FALLETTI I rosa partono fortissimo con due tagli di Mazzotta su lanci di Strina che mettono in difficoltà la difesa del Carpi. Il gol arriva al 6’ con il primo sigillo di Cesar Falletti in maglia rosanero. Haas è bravo a pescare il sudamericano che controlla, scarta un difensore biancorosso, e conclude con un diagonale di destro che supera Colombi. Grande festa per l’ex Ternana che porta in vantaggio i suoi dopo pochissimo. Il Carpi ci mette un po’ a riorganizzarsi ma con Arrighini poco dopo ha la palla giusta per pareggiare che però fallisce in area di rigore rosanero. Gli ospiti tengono però il pallino del gioco e si presentano al tiro in almeno altre quattro occasioni anche se gli uomini di Stellone soffrono ogni tanto le azioni di contropiede organizzate dai padroni di casa. Il primo tempo si chiude con i rosa avanti non solo nel risultato ma anche negli uomini vista l’espulsione nei minuti finali dell’esterno Pezzi.

JAJALO E ROSSO RISPOLI Nella ripresa i rosa raddoppiano con una bellissima azione su schema partita dalla punizione di Struna che trova Jajalo che a sua volta prova a combinare con Nestorovski che conclude trovando l’opposizione di Colombi, sulla respinta corta si avventa lo stesso Jajalo che insacca in rete. Qualche minuto dopo arriva l’espulsione di Rispoli per un brutto fallo su Di Noia che riequilibra il numero di giocatori in campo. E’ quei che gli ospiti trovano il punto del 3-0 dopo una buona azione di Moreo che si libera in aria per un cross rasoterra che trova l’indisturbato Nestorovski libero di insaccare la sua quinta rete stagionale. Al 90’ il punteggio recita 3-0 per i rosa che si mettono alle spalle momentaneamente l’Hellas Verona e sopratutto si portano a solo un punto dal Pescara capolista.

IL TABELLINO

Marcatori: Falletti 6', Jajalo 60', Nestorovski 75'.

CARPI: 22 Colombi, 25 Pachonik, 2 Suagher (Concas 83'), 6 Buongiorno, 20 Jelenic, 4 Sabbione, 5 Pezzi, 32 Di Noia (Wilmots 75'), 13 Poli (cap.), 18 Arrighini, 9 Mokulu (Machach 61'). A disp: 1 Serraiocco, 10 Piscitella, 15 Vano, 16 Romairone, 17 Van der Heijden, 19 Pasciuti, 23 Barnofsky, 24 Mbaye, 31 Fantacci. All: Fabrizio Castori.

PALERMO: 22 Pomini, 31 Pirrello (Salvi 70'), 6 Struna, 5 Rajkovic, 3 Rispoli, 32 Haas, 8 Jajalo, 27 Mazzotta, 20 Falletti, 9 Moreo (Szyminski 83'), 30 Nestorovski (Puscas 76'). A disp: 1 Brignoli, 12 Avogadri, 4 Accardi, 11 Embalo, 13 Ingegneri, 18 Chochev, 19 Aleesami, 21 Fiordilino. Allenatore: Roberto Stellone. 

ARBITRO: Niccolò Baroni (Firenze).

NOTE - Ammoniti: Rajkovic 26', Jajalo 47', Pirrello 49'. Espulsi: Pezzi 45', Rispoli 66'. 

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php