Live Sicilia

Palermo calcio

Zamparini fissa il prezzo
Follieri accelera su Ponte


Articolo letto 4.945 volte

L'attuale patron della società di viale del Fante ha le idee chiare

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Le trattative per la cessione del Palermo continuano ad essere all'ordine del giorno in casa rosanero. I possibili acquirenti restano sempre Antonio Ponte e Raffaello Follieri. Il primo, imprenditore italo-svizzero, inizialmente era intenzionato ad entrare in società con circa il 10% delle quote ma adesso Zamparini ha cambiato idea. Il patron friulano ha chiesto al fondatore e proprietario del fondo Raifin di sollecitare le due cordate alle sue spalle per cercare di acquisire la totalità delle quote.

Il 100%, invece, vuole prenderlo direttamente Raffaello Follieri. L'imprenditore foggiano, che adesso è legato a Marco Bogarelli, ha già inviato tutta la documentazione necessario all'avvocato Anania dello studio Withers di Milano, incaricato da Zamparini di filtrare tutte le offerte.

Secondo quanto riportato da Il Giornale di Sicilia, l'attuale proprietario del Palermo, Maurizio Zamparini avrebbe fissato il prezzo: base d'asta 15 milioni. Il prezzo in realtà sale fino a 40 milioni considerando anche gli oneri di gestione di una società la cui situazione di bilancio non è delle più rosee. Oltre ciò Zamparini vorrebbe anche un "bonus" legato all'eventuale promozione in A dei rosanero allenati da Stellone e la promessa di futuri investimenti su stadio e centro sportivo. Il 26 ottobre, data in cui si riunirà il CdA, si avvicina. Ponte resta l'unico candidato alla presidenza, ma Follieri accelera...

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php