Live Sicilia

Palermo calcio

Giammarva contro la De Angeli:
"Immatura, i tifosi erano allibiti"


Articolo letto 2.191 volte

Le parole dell'ex presidente rosanero: "Ponte? Mi ha dato l’impressione di essere una persona seria"

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - "Un incidente" poco carino quello avvenuto domenica scorsa allo stadio Renzo Barbera. In occasione di Palermo-Crotone l'ex Giovanni Giammarva ha incontrato in tribuna colei che l'ha sostituito, Daniela De Angeli. L'attuale numero uno del CdA del club di viale del Fante non ha però voluto che il commercialista palermitano entrasse nella tribuna autorità. Intervistato da Il Giornale di Sicilia, Giammarva ha raccontato l'accaduto: "E' stata una situazione grottesca, frutto di un atteggiamento immaturo della De Angeli; i tifosi erano allibiti e ho colto il disagio anche degli steward. Forse non ha gradito il mio pensiero su di lei, fino a quel momento riferito alla sua professionalità e, dopo l’accaduto, anche sul piano umano. Zamparini che è una persona intelligente mi ha manifestato il suo disappunto".

Sul bilancio del club Giammarva ha poi aggiunto: "Lei non ha condiviso tutta una serie di controlli che in questa fase erano veramente importanti per evitare eventuali deficit. Il suo ruolo è nevralgico e di responsabilità per ciò che riguarda i rapporti con il CdA e col presidente. Il bilancio? Lei lo avrebbe firmato a occhi chiusi, anche con i dati parziali che ho lasciato. Le indagini della Procura sono stati quasi una grazia: hanno dato uno stimolo a controllare i dati con attenzione e maggiore efficienza"

In tribuna anche Antonio Ponte, possibile prossimo presidente del club, sul quale Giammarva ha dichiarato: "Mi ha dato l’impressione di essere una persona seria, se avesse la possibilità finanziaria di fare l’operazione sarebbe un soggetto interessante. Follieri? Non lo conosco bene, queste trattative sono iniziate in concomitanza con la mia uscita. Ma il fondo americano, anche se se ne parla di meno, penso possa aver anche chance maggiori. Spero solo che qualcuno di loro soddisfi le richieste di Zamparini, che sicuramente troverà una soluzione, i tifosi stiano tranquilli. Chi acquisterà il Palermo dovrà pensare alla città, con investimenti importanti".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php