Live Sicilia

Formula 1

Leclerc e l'accordo con la Ferrari:
"Che emozione! Quando l'ho saputo..."


Articolo letto 338 volte

Il giovane pilota monegasco: "Non cambierò il mio approccio e cercherò di fare il miglior lavoro possibile con l'auto che avrò"

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Il sogno di ogni giovane pilota è quello di arrivare in Ferrari, ma sono pochi quelli che ci riescono. Uno di questi è stato Charles Leclerc, 20enne monegasco :"Ero molto emozionato, ma non preparato allo stesso modo - si legge su Gazzetta.it -. C'erano tanti rumors sulla possibilità che questa cosa potesse accadere, ma la sicurezza non l'avevo. Poi mi è arrivata la telefonata di Arrivabene fra sabato e domenica e sono diventato il ragazzo più felice del mondo. La prima cosa che ho fatto è stata di chiamare la famiglia per dirglielo".

Quest'anno in Sauber Leclerc sta facendo bene, ma con la Ferrari sarà tutta un'altra storia: "Non cambierò il mio approccio e cercherò di fare il miglior lavoro possibile con l'auto che avrò: se nelle mia mani ci sarà una monoposto per lottare là davanti, come accade ora alla Ferrari, spingerò al massimo per portarla fin lì. Devo ancora imparare ancora molte cose, ma sarò più pronto rispetto a quest'anno. Penso che quest'anno la Ferrari abbia la macchina migliore e la possibilità di vincere il titolo e se il prossimo anno sarà lo stesso, allora anche il mio obiettivo sarà di vincere il titolo ed è una cosa enorme, ma dovrò crescere come pilota per ottenere i migliori risultati possibili".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php