Live Sicilia

Calcio - Serie B

Palermo, Giammarva lascia
Zamparini si riprende il club


Articolo letto 3.987 volte

Il comunicato della società di viale del Fante è arrivato questa mattina


PALERMO - Giovanni Giammarva si è dimesso dalla carica di Presidente del Palermo Calcio. Il commercialista palermitano sarebbe stato spinto a questa scelta radicale a causa delle divergenze con la dirigente amministrativa Daniela De Angeli, entrata a far parte del Cda insieme alla figlia del patron rosanero Silvana Zamparini lo scorso 12 luglio.

Il comunicato della società rosanero è arrivato questa mattina poco dopo le 8: "
La Proprietà prende atto, suo malgrado, delle dimissioni date dal presidente Giovanni Giammarva dovute a contrasti di gestione con la dirigente amministrativa, nonché consigliere, Daniela De Angeli"

Il club di viale del Fante ha poi aggiunto nella nota: "Ritenendo entrambi, Giammarva e De Angeli, due ottimi dirigenti molto capaci nelle loro funzioni, auspica un chiarimento che riporti Giammarva nella sua carica di Presidente in un clima collaborativo necessario alla Società, onde lavorare in un ambiente più disteso per futuri successi".

La presidenza di Giammarva è durata 9 mesi con in mezzo tutte le vicende giudiziarie risolte dal commercialista, come l'istanza di fallimento richiesta dalla Procura dell Repubblica, poi rigettata dal tribunale fallimentare. Una decisione che negli ultimi giorni sembrava essere nell'aria, ma il suo rapporto con Zamparini sembra essere rimasto intatto.

Adesso è pronto a partire il toto-presidente, tante le opzioni ma quella più accreditata secondo quanto riportato da Il Giornale di Sicilia potrebbe essere quella di Rino Foschi, attuale Direttore dell'Area Tecnica rosanero.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php