Live Sicilia

Calcio - Serie B

Brignoli lusingato:
"Palermo? Fa piacere"


Articolo letto 737 volte

Le parole del portiere di proprietà della Juventus.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Dopo l'addio di Luca Maniero, passato ufficialmente al Cittadella, e il probabile trasferimento in prestito di Josip Posavec all'Hajduk Spalato, il Palermo è a caccia di un nuovo portiere. In cima alle preferenze della lista di estremi difensori stilata da Rino Foschi c'è Alberto Brigoli, portiere di proprietà della Juventus, che lo scorso anno ha giocato in prestito al Benevento. Il classe '91, intervistato da Il Giornale di Sicilia, ha mostrato tutto il proprio orgoglio per l'interessamento del club di viale del Fante:

"
So del loro interesse e mi fa veramente piacere essere accostato al Palermo. Però al momento la trattativa la stanno facendo direttamente con la Juventus e di fatto so poco. Di sicuro posso dire che essere cercato da una società come il Palermo è una cosa bella per me. Tornare in Serie B non sarebbe assolutamente un passo indietro, ci mancherebbe. Non avrei alcun problema a trasferirmi a Palermo, anzi. So che, al di là della Serie B, andrei a giocare in una piazza importantissima e con ambizioni. Non posso affatto considerarlo un problema, poter giocare in rosanero sarebbe solo uno stimolo".

Il gol in Serie A contro il Milan e l'amicizia con Rispoli e Belotti: "Ho giocato con Rispoli a Terni, ma conosco bene anche Belotti, dato che veniamo dalla stessa zona. Ancora però non ho parlato con nessuno, perché aspetto di capire quale sia la situazione. Sarebbe fondamentale poterci essere sin dall’inizio del ritiro, spero di potermi far trovare pronto. Il gol al Milan? Nel caso in cui dovessi arrivare a Palermo, spero di farmi notare più per le parate".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php