Live Sicilia

Calcio - Serie B

Palermo, nuovo acquirente
E' un imprenditore svizzero


Articolo letto 2.972 volte

Una nuova cordata interessata all'acquisto del club rosanero.

VOTA
0/5
0 voti

Continuano le trattative tra Zamparini e diverse cordate per la cessione della società rosanero. Il nome nuovo rimbalzato sulle colonne de Il Giornale di Sicilia questa mattina è quello di Antonio Ponte, 67enne imprenditore italo-svizzero con un passato nel nostro calcio.

Ponte ha già incontrato Zamparini un paio di settimane fa in Friuli, ma la cosa non si è ancora ripetuta perché i legali dell'imprenditore elvetico hanno deciso di prendersi un po' di tempo per visionare al meglio le carte. Ponte in passato ha fatto parte di altre società calcistiche italiane: Siena (1999-2001), Carrarese e di nuovo Siena (2014).

Presidente e socio del fondo Rafin con sede a Zurigo, Ponte è specializzato in operazioni finanziarie. La trattativa è comunque ancora in una fase iniziale, però ha già subito qualche colpo. I soci del fondo, infatti, si sono allarmati dopo le vicende che hanno messo il Palermo nuovamente al centro delle indagini della Procura.

Non solo Ponte, secondo quanto riportato sempre dal quotidiano, interessata al Palermo ci sarebbe anche una cordata di americani con i quali Zamparini è in continuo contatto. Tutto fermo, infine, sul fronte Sagramola: l'ex dirigente del club di viale del Fante non ha ancora formulato nessuna offerta.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php