Live Sicilia

calcio - serie d

Messina, nota dei calciatori:
"Mancano tre mesi di stipendio"


Articolo letto 467 volte

Dopo tanto silenzio e tanta pazienza, arriva la reazione dei giocatori.

VOTA
0/5
0 voti

MESSINA - I calciatori del Messina alzano la voce, e lo fanno senza badare ai fronzoli, com'è giusto che sia. In una nota diffusa nella giornata odierna, una rappresentanza della rosa che ha disputato la stagione appena conclusa in serie D ha chiesto a gran voce il regolamento dei pagamenti degli stipendi arretrati. E la deadline imposta nel comunicato dai calciatori è la stessa stabilita dall'attuale patron Pietro Sciotto per la cessione del club: "La squadra tiene a sottolineare che ad oggi tutti i tesserati avanzano tre mensilità di rimborso spese. Zitti fino ad ora, in quanto abbiamo sempre confidato nella persona del presidente, che comunque ad oggi non si è fatto sentire per nulla. Quindi concludiamo con la speranza che il presidente, entro e non oltre, il 30 giugno, proceda al saldo delle spettanze prese con ognuno dei suoi tesserati". Dunque, in attesa di capire cosa ne sarà del club giallorosso, ecco che i giocatori scendono in campo. Questa volta in difesa dei propri diritti.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php