Live Sicilia

calcio - serie c

Catania, missione compiuta
Feralpi Salò ko, etnei avanti


Articolo letto 2.517 volte

2-0 al "Massimino" e pass staccato per le semifinali per la formazione di Lucarelli.


CATANIA - Il Catania accede alle semifinali play-off per la promozione in serie B superando al “Massimino” la Feralpisalò col più classico dei risultati. All’andata era finita 1-1 ed il 2-0 di stasera certifica il passaggio del turno di Biagianti e compagni. Mercoledì prossimo (6 giugno) il Catania sarà di scena sul campo del Siena –che ha avuto la meglio in un rocambolesco finale sulla Reggiana- con gara di ritorno in terra etnea domenica 10 giugno.

Primo tempo bloccato con i lombardi a tentare il tutto per tutto e l’arbitro a sorvolare su due episodi dubbi in area di rigore. Prima il signor Amabile ignora una spinta ai danni di Aya su cross dalla bandierina e poi non abbocca al tuffo di Ferretti contrastato da Blondett. Le successive proteste costano l’espulsione all’allenatore ospite Toscano ed al preparatore dei portieri lombardo. Russotto sbaglia un comodo colpo di testa mandando il pallone sul fondo mentre la difesa rossazzurra si destreggia bene sullo scatenato Ferretti che sfiora l’incrocio dei pali in un’occasione.

Nella ripresa, complice un calo atletico della Feralpisalò, il Catania fa suo l’incontro segnando due gol e sbagliandone altri. Lodi illumina e Barisic infila il pallone tra le gambe di Livieri. Esplodono di gioia i 13.358 spettatori del “Massimino”, sbandano gli ospiti e ne approfitta il Catania che riparte in contropiede. Ripa, subentrato a Curiale, si divora il raddoppio che arriva, però, poco dopo con un pizzico di fortuna. Il tiro-cross di Russotto viene intercettato dalla testa di Bagadur che spiazza Livieri siglando il definitivo 2-0. Partita chiusa anche se gli ospiti abbozzano una reazione e i rossazzurri sfiorano più volte il 3-0.

Il triplice fischio promuove il Catania in semifinale: per arrivare alla
finalissima di Pescara i rossazzurri dovranno adesso superare un ostacolo importante: gara d’andata a Siena fra tre giorni e match di ritorno in casa
domenica prossima.

TABELLINO

CATANIA - FERALPI SALO' 2-0 (58' Barisic, 70' aut.Bagadur)

CATANIA - Pisseri, Aya, Blondett, Bogdan, Barisic (dal 32°s.t. Esposito), Lodi (dal 32°s.t. Marchese), Biagianti, (dal 39°s.t. Bucolo), Rizzo, Porcino, Curiale (dal 15°s.t. Ripa), Russotto (dal 39°s.t. Di Grazia). A disposizione: Martinez, Semenzato, Tedeschi, Manneh, Mazzarani, Brodic, Caccavallo. Allenatore: Cristiano Lucarelli.

FERALPI SALO' - Livieri, Bagadur, Ranellucci, Marchi Paolo, Tantardini (dal 20°s.t. Rocca), Magnino (dal 39°s.t. Dettori), Staiti (dal 32°s.t. Capodaglio), Raffaello (dal 20°s.t. Mattia Marchi), Parodi (dal 39°s.t. Voltan), Guerra, Ferretti. A disposizione: Spezia, Turano, Legati, Marchetti, Ponce, Loi. Allenatore: Domenico Toscano.

ARBITRO - Daniel Amabile di Vicenza. Assistenti: Felice Sante Marinenza (L’Aquila) e Pieluigi Mazzei (Brindisi).

Ammoniti: Raffaello (FS); Porcino (CT); Ranellucci (FS). Espulso Toscano al 75'.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php