Live Sicilia

basket - serie a2

Agrigento lotta ma si arrende
Bologna vince e chiude la serie


Articolo letto 569 volte

La Moncada spreca un vantaggio importante, la Effe rimonta con i suoi veterani e chiude sul 3-0.

VOTA
0/5
0 voti

PORTO EMPEDOCLE (AGRIGENTO) - E’ la Fortitudo Bologna ad accedere ai quarti di finale dei playoff. Agrigento lotta fino all’ultimo ma vincono gli ospiti. La serie finisce al PalaMoncada, con gli uomini di coach Pozzecco che vincono con il risultato di 71-74. Dopo una buona partenza degli ospiti, la compagine guidata da Franco Ciani riesce a prendere il comando delle operazioni, trascinata come di consueto da Williams e Cannon. La Moncada sfiora a più riprese la doppia cifra di vantaggio prima dell'intervallo lungo, dopo il quale si rifanno sotto i felsinei grazie ai canestri di Okereafor e Cinciarini, giocatori di categoria superiore. Con il prosieguo del terzo periodo, però, Agrigento torna a spingere grazie alla spinta del pubblico, Pozzecco perde le staffe e si fa espellere mentre i suoi subiscono un parziale di 13-0 che sembra condannarli. Tuttavia il miracolo non riesce ai biancazzurri, visto che nell'ultimo periodo sono i veterani Mancinelli e Rosselli a trascinare la Effe alla rimonta, al sorpasso e poi alla vittoria che chiude la serie, tra gli applausi del pubblico del PalaMoncada.

Al termine dell'incontro che di fatto chiude la stagione della Fortitudo Moncada Agrigento, non manca il rammarico nelle dichiarazioni rilasciate da Franco Ciani. Il coach goriziano ammette che quella di fronte alla sua squadra è una delle chiare favorite per andare in serie A, e in conferenza stampa sottolinea anche un certo orgoglio nell'aver portato ai playoff una squadra costruita dopo la chiara opera di ridimensionamento avvenuta durante la scorsa estate: "C’è il rammarico di essere usciti pur con la consapevolezza che la Fortitudo Bologna è una delle migliori squadre del campionato. Dall’altro lato, per quello che i ragazzi hanno fatto in Gara 2 e Gara 3, meritavamo di giocare Gara 4. Non ci siamo arrivati anche per una serie di episodi che purtroppo non ci hanno sorriso. E’ stata una serie Play off di grande impegno - conclude Ciani - , abbiamo tirato fuori tutto quello che avevamo".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php