Live Sicilia

calcio - serie c

Il derby lo vince il Catania
Nessuna chance per l'Akragas


Articolo letto 1.710 volte

Non c'è storia al "De Simone", dominano gli etnei che mantengono il contatto con il Lecce.


SIRACUSA - 
Il Catania vince agevolmente, sul neutro di Siracusa, contro il già retrocesso Akragas che tuttavia ha affrontato la gara con orgoglio. Lucarelli opta per la formazione titolare con l’assenza dell’acciaccato Aya che va ad aggiungersi a quella dello squalificato Bogdan. Dopo le prime fasi interlocutorie, i rossazzurri sbloccano il risultato poco dopo la mezzora grazie al piattone di Ciccio Lodi che sfrutta a dovere la perfetta sponda di Curiale. Gli agrigentini tentano solo qualche timida sortita in avanti con Pisseri sempre attento a difesa della sua porta.


Ad inizio ripresa il Catania chiude i conti in appena cinque minuti: prima Curiale firma il suo 15° gol stagionale spingendo in rete il cross dalla bandierina di Lodi che sorprende tutta la difesa biancazzurra e poi Mazzarani sbatte in porta il pallone del 3-0 sul preciso cross del velocissimo Manneh innescato abilmente dal solito Lodi. La successiva girandola di sostituzioni rilancia più l’Akragas che mette a segno il gol della bandiera con Pastore mentre, dall’altra parte, Russotto si danna l’anima ma riesce solo a colpire la traversa. Finisce con la netta affermazione rossazzurra ma in classifica il Lecce mantiene saldamente le sue chance di vittoria del campionato dopo il successo casalingo sul Fondi.

Rallenta, invece, il Trapani, atteso lunedì prossimo al “Massimino” per un big match decisivo, probabilmente, solo per la piazza d’onore.

TABELLINO

AKRAGAS - CATANIA 1-3 (33' Lodi, 48' Curiale, 51' Mazzarani, 59' Pastore)

AKRAGAS - Vono, Scrugli (74' Pisani), Danese (56' Raucci), Ioio, Pastore, Zibert (57' Dammacco), Caternicchia, Navas, Sanseverino, Camara (57' Minacori), Mileto (74' Pisani).
A disposizione: Lo Monaco, Saitta, Giorgio, Moreo, Canale, Bramati.
Allenatore Leo Criaco

CATANIA - Pisseri, Esposito, Blondett, Tedeschi, Porcino (53' Marchese), Lodi, (53' Rizzo), Biagianti, Mazzarani (81' Bucolo), Barisic (79' Di Grazia), Curiale, Manneh (52' Russotto).
A disposizione: Martinez, Semenzato, Fornito, Brodic, Ripa, Aya.
Allenatore Cristiano Lucarelli

ARBITRO - Daniele Paterna di Teramo.

AMMONITO Caternicchia (A).

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php