Live Sicilia

calcio - serie c

Bollino-D'Angelo, la Sicula va
Battuto il Fondi per 2-0


Articolo letto 3.252 volte

Secondo successo consecutivo al 'Nobile' per una Leonzio che cancella la sconfitta di Andria e rilancia le proprie ambizioni playoff.

VOTA
0/5
0 voti

LENTINI (SIRACUSA) - Si conferma un fortino l'Angelino Nobile per la Sicula Leonzio che trova la seconda vittoria consecutiva nel proprio stadio, battendo il Racing Fondi con un netto 2-0. Un successo importante per i ragazzi di Aimo Diana che cancellano subito la sconfitta di Andria, confermando un momento di forma che resta positivo come dimostrano i risultati: tre trionfi nelle ultime quattro, sei reti messe a segno e zona play off nuovamente agganciata. Il primo anno in Serie C della Sicula si sta confermando su buoni livelli e oggi i tre punti sono arrivati in una partita che nascondeva non poche insidie contro un Fondi a caccia di punti per la salvezza.

La forza dell'avversario è dimostrata anche dall'ottimo inizio della squadra di Stefano Sanderra che nei primi quindici minuti monopolizzano la gara. Già dopo tre minuti c'è il primo squillo con un cross insidioso di Nolè che non riesce a trovare Mastropietro per appena qualche centimetro. La porta la trova, invece, Vasco che sbaglia praticamente un rigore in movimento impattando male sul cross di Paparusso. La grande chance, però, ce l'ha anche la Sicula Leonzio con Aquilanti che direttamente da calcio d'angolo colpisce la traversa.

Da qui inizia un monologo dei ragazzi di Diana che prima dell'intervallo hanno altre due occasioni, entrambe sui piedi di Bollino che sbaglia a tu per tu con Elezaj. Il numero 10 bianconero, però, può trovare la gioia a inizio del secondo tempo quando parte sul filo del fuorigioco e batte il portiere avversario con un preciso pallonetto. La Sicula sblocca il risultato e mette in discesa la partita - con un ritmo certamente inferiore nel secondo tempo - che viene chiusa poco prima del novantesimo dal dischetto da Sonny D'Angelo. Con questi tre punti la Sicula Leonzio sale a quota 41 punti e può pensare alla prossima gara di campionato, quella contro la Casertana.

TABELLINO

SICULA LEONZIO-RACING FONDI 2-0

MARCATORI: 52' Bollino, 88' D'Angelo

SICULA LEONZIO (4-3-3): Narciso; De Rossi, Camilleri, Aquilanti, Squillace; Marano (71' Russo), Petermann (46' D'Angelo), Esposito; Bollino (90' Gianola), Lescano (90' Foggia), Gammone (71' Davì). A disposizione: Ciotti, Pollace, Giuliano, Monteleone, Arcidiacono, De Felice, Cozza. Allenatore: Diana.

RACING FONDI (4-3-2-1): Elezaj; Galasso, Polverini (46' Maldini), Ghinassi, Paparusso; Vasco (84' Quaini), De Martino (84' Addessi), Corticchia (55' Corvia); Lazzari, Nolè; Mastropietro (64' Ciotola). A disposizione: Cojocaru, Pompei, Pezone, Stikas, Mangraviti, Sakaj. Allenatore: Sanderra.

ARBITRO: Marini di Trieste.

NOTE: Ammoniti De Rossi, Camilleri e Squillace (Sicula Leonzio), Paparusso e Vasco (Racing Fondi)

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php