Live Sicilia

CALCIO - SERIE B

Tre punti sofferti a Chiavari
La Gumina e autogol con l'Entella


Articolo letto 5.568 volte

I rosa continuano a vincere anche in Liguria. Invariate le distanze in vetta.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Un successo meno netto rispetto a quello di qualche giorno fa contro il Carpi ma comunque un successo buono per la classifica. Il Palermo di Bruno Tedino esce vittorioso dalla trasferta insidiosa di Chiavari contro la Virtus Entella e si isola ancor di più con Empoli e Frosinone in vetta con toscani e ciociari. A decidere è un gol in apertura di La Gumina, sempre più decisivo nelle ultime sfide, e un’autorete del difensore De Santis. Il gol nel finale di Gatto mette i brividi ai rosanero che però gestiscono con esperienza un risultato che alla luce del recupero in programma nel giorno di Pasquetta contro il Parma risulta decisivo.

ANCORA NINO L’Entella di Aglietti non ha grande qualità in avanti, a parte De Luca, e dunque prova sin dall’inizio ad imbrigliare i rosanero con uno schieramento molto compatto in cui gli attaccanti siciliani non trovano linee di passaggio pulite. E’ così che nel primo quarto d’ora i rosa sono costretti ad un possesso palla alla ricerca di un pertugio nella difesa ligure con Coronado che arretra per giocare qualche pallone. E’ proprio dalla fantasia del brasiliano che nasce l’azione del gol con La Gumina che vince un contrasto e si presenta a tu per tu con Iacobucci e batterlo con un piatto destro ad incrociare. Il terzo gol consecutivo del palermitano fa esplodere la gioia degli uomini in panchina con Tedino che osserva a distanza per via del suo stato influenzale. L’Entella ci mette un po’ a riorganizzarsi e si affaccia dalle parti di Pomini solo nel finale con De Luca che per poco non trova il bersaglio grosso con un tiro al volo.

AUTORETE E PAURA Nella ripresa è l’Entella a farsi preferire per ritmi e voglia nel gettarsi in avanti alla ricerca di un gol del pari che metterebbe in discussione tutto il match. Il fortino rosanero però resiste anche agli assalti di De Luca e La Mantia e i siciliani pungono in azione di contropiede aiutati però anche dalla buona sorte. E’ il caso del 75’ quando Coronado nel tentativo d’imbucare per Gnahorè trova invece la deviazione fortunosa di De Santis che batte Iacobucci inutilmente proteso in parata. Il doppio svantaggio però non fiacca l’orgoglio dell’Entella che si getta in attacco trovando alla fine il gol che mette paura al Palermo con un tiro di Gatto che batte Pomini. Gli ultimi minuti sono concitati con la palla che scotta sui piedi dei rosanero che non vogliono rischiare di perdere tre punti fondamentali. Al 90’ i rosa possono festeggiare un altro tassello in vista del finale di stagione.

IL TABELLINO

Marcatori: La Gumina 17', De Santis (aut.) 75', Gatto 80'. 

V. ENTELLA: 22 Iacobucci; 13 Benedetti, 5 Ceccarelli (cap.), 6 Cremonesi (Aliji 27'); 2 De Santis, 17 Ardizzone, 25 Acampora (Troiano 78'), 23 Crimi (Aramu 58'), 16 Gatto; 10 De Luca, 19 La Mantia. A disp: 1 Paroni, 12 Massolo, 4 Belli, 11 Icardi, 14 Eramo, 18 Llullaku, 21 Di Paola, 26 Currarino, 29 Brivio. All: Alfredo Aglietti.

PALERMO: 22 Pomini; 6 Struna, 5 Rajkovic, 24 Szyminski; 3 Rispoli (cap.), 35 Murawski, 8 Jajalo, 13 Gnahoré, 14 Rolando; 10 Coronado; 20 La Gumina (Moreo 73'). A disp: 1 Maniero, 12 Posavec, 7 Trajkovski, 16 Balogh, 18 Chochev, 19 Aleesami, 21 Fiordilino, 23 Fiore, 30 Nestorovski. All: Bruno Tedino.

ARBITRO: Francesco Fourneau (Roma 1).

NOTE Ammoniti: Jajalo 19', Struna 54'.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php