Live Sicilia

calcio - serie b

Palermo, vinci in trasferta
Senza gioie da tre mesi


Articolo letto 1.468 volte

Per i rosanero la necessità di tornare a fare bottino pieno lontano dal "Barbera" per inseguire la A.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - In cerca del successo perduto. Il Palermo nella trasferta di Novara andrà in cerca della vittoria esterna che manca dal 10 dicembre 2017: era la sfida del San Nicola ed i rosa vinsero per 3-0 contro il Bari nella migliore prestazione lontano dal Barbera dell'intera stagione. L'ultimo trionfo prima di un filotto negativo esterno: tre pareggi e due sconfitte, appena un gol messo a segno. Proprio questo è un altro "tabù" che il Palermo dovrà sfatare, quello del digiuno di gol fuori casa che dura ormai da 441 minuti. L'ultimo a siglare una rete in un match esterno è stato Aleksandar Trajkovski nel pareggio per 1-1 a Cesena.

Novara, quindi, sarà una prova del nove anche per ritrovare il sorriso esterno. E pensare che il Palermo nel girone d'andata aveva il migliore rendimento fuori casa dell'intero campionato di Serie B, con la serie di undici risultati utili consecutivi interrotta solo dalla pesante debacle di Empoli, poi seguita dal ko a Perugia. Un calo che ha fatto scendere il Palermo al quinto posto nella classifica del rendimento lontano dalle mura amiche, a dieci punti da un super Cittadella.

L'occasione è ghiotta e non bisognerà perderla perché, dopo le due vittorie interne con Ascoli e Frosinone, serve anche un successo esterno per dichiarare questo Palermo definitivamente fuori dalla crisi. Partita dal significato doppio, quindi, per i ragazzi di Tedino che devono proseguire il loro inseguimento verso l'obiettivo stagionale, la promozione in Serie A.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php