Live Sicilia

pallanuoto - serie a1

Ortigia, successo da manuale
A Trieste colpo aretuseo: 8-5


Articolo letto 428 volte

Patricelli e compagni sfruttano una fase centrale da applausi e colgono una vittoria preziosa.

VOTA
0/5
0 voti

SIRACUSA - Prezioso successo per l'Ortigia Siracusa, che si impone sul campo di Trieste con il punteggio di 8-5. Decisivi il secondo e il terzo parziale, in cui gli aretusei non lasciano neppure le briciole ai giuliani, chiusi rispettivamente 2-0 e 3-0. Inutile il momentaneo ritorno dei padroni di casa nell'ultimo quarto vinto da Trieste 3-2 dopo l'iniziale 2-1. Questo il commento di Stefano Piccardo, allenatore di Ortigia: "Abbiamo iniziato male con due disattenzioni gravi e regalato l’ultimo gol. Poi, per il resto, buona difesa ma ancora troppi errori in attacco. Non riusciamo a chiudere gli scambi nei contropiede e questo ci costa. Vittoria sicuramente importante anche se si è visto che non si giocava da troppi giorni. Sabato, contro Bogliasco, dovremo sicuramente giocare con più attenzione, soprattutto nelle fasi di attacco".

TABELLINO

TRIESTE - C. C. ORTIGIA 5-8 (2-1/0-2/0-3/ 3-2)

Pallanuoto Trieste: Oliva, Podgornik, Petronio 1, Ferreccio, Giorgi, Giacomini, Gogov 3, Turkovic, Vico, Spadoni, Mladossich, Mezzarobba 1, Persegatti. Allenatore Krstovic

Ortigia Siracusa: Patricelli, Cassia, Abela 1, Jelaca 2, Di Luciano 1, Lindhout 2, Tringali, Giacoppo 2, Rotondo, Vapenski, Casasola, Napolitano, Caruso. Allenatore Piccardo

Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche Pallanuoto Trieste 0/5 + 1 rig (Caruso (O) para un rigore a Petronio (T) nel secondo tempo), CC Ortigia 3/8.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php