Live Sicilia

calcio - Serie C

Cutrufo, stoccata a Lo Monaco:
'Fa calcio coi soldi altrui'


Articolo letto 3.160 volte

Proseguono le scintille tra il patron del Siracusa e l’ad del Catania.

VOTA
0/5
0 voti

SIRACUSA – Non si accennano a placare le polemiche tra il presidente del Siracusa, Gaetano Cutrufo, e l’ad del Catania, Pietro Lo Monaco. Dopo gli attriti che hanno preceduto il derby disputatosi al ‘Massimino’ sabato scorso e che ha visto trionfare 1-0 gli etnei, proseguono le scintille tra i due.

“Avevo deciso di non replicare più alle dichiarazioni di Lo Monaco, ma non posso non farlo – si legge in un comunicato diffuso dalla società aretusea –. Solo alcune precisazioni: io non ho bisogno di chiamarlo in causa per finire sui giornali perché, pur in un semplice botta e risposta, non traggo alcun vantaggio da legare il mio nome al suo. Una volta sono stato candidato, ho preso 6.500 voti e se pensa che siano frutto delle polemiche tra me e lui siamo francamente al delirio; io sono proprietario di una società calcistica e non mi diverto con i soldi degli altri, come fa lui; infine, una volta ha provato a fare quello che faccio io, con il Messina, ed è finita come è finita. La verità è che io e Lo Monaco siamo profondamente diversi. Questi sono i fatti. Tutto il resto sono sceneggiate”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php