Live Sicilia

calciomercato estero

Barça, spese pazze per Coutinho
Al Liverpool vanno 150 milioni


Articolo letto 586 volte

Il fantasista brasiliano, in arrivo dal Liverpool, diventa così l'acquisto più costoso nella storia del Barcellona, il terzo in assoluto.

VOTA
0/5
0 voti

BARCELLONA (SPAGNA) - Continuano le spese pazze in casa Barcellona che, dopo l’acquisto la scorsa estate di Ousmane Dembelè per 105 milioni di euro,
inaugura il mercato invernale con l’ingaggio di Philippe Coutinho. Il fantasista brasiliano ex Inter si accasa in blaugrana alla modica cifra di 150 milioni circa, con un contratto di cinque anni e mezzo ed una clausola rescissoria fissata a 400 milioni di euro.

Il club catalano sul proprio sito ufficiale non indica la cifra dell'operazione, ma ricorda i trascorsi del giocatore che compirà 26 anni a giugno: dal trasferimento dell'allora 18enne carioca dal Vasco da Gama all'Inter, al prestito all'Espanyol fino all'approdo nel 2013 al Liverpool. "Coutinho – sottolinea la nota del Barcellona – è uno dei più talentuosi centrocampisti al mondo e ha tutto il potenziale per migliorare ancora".

Coutinho si attesta come l'acquisto più costoso nella storia del Barcellona e il terzo di sempre dopo i 222 milioni di euro pagati dal Paris SG Per Neymar e i 180, sempre del Psg, per prendere Mbappé dal Monaco.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php