Live Sicilia

Calcio - Palermo

L'ultima dell'anno al Barbera
Come risponderanno i tifosi?


Articolo letto 2.796 volte

La speranza è quella di vedere più gente rispetto alle ultime due partite, ma la sensazione è che la cornice di pubblico sarà la stessa.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - L'ultima chiamata per riportare i tifosi al Barbera. Il Palermo chiuderà il suo 2017 in casa contro la Salernitana e l'obiettivo, oltre a quello sul campo, sarà ancora una volta lo stesso: cercare di vedere un maggior numero di persone sugli spalti della vecchia Favorita. Nelle ultime due partite interne i numeri sono stati disastrosi, la media di 5178 tra Ternana (5514) e Venezia (4842). Non è una novità il distacco tra la tifoseria e la squadra, ma la speranza era quella che i risultati potessero riportare la gente dalla propria parte. Invece è l'astio con il patron Zamparini ad aver preso il sopravvento, probabilmente l'unica barriera rimasta per rivedere un Barbera quantomeno con una cornice di pubblico degna della piazza.

Con la Salernitana sarà una sfida contro una squadra che ha avuto non poche discussioni con la propria presidenza. Il rapporto tra Lotito e la tifoseria granata non è mai stato idilliaco, ma nonostante ciò i tifosi sono sempre accorsi all'Arechi. Lo dimostrano i numeri anche in questa stagione, con il dato massimo di più di sedicimila persone contro il Bari e la media di 10172 a partita. Contro la Salernitana sarà difficile rivedere tanta gente al Barbera, ma non per un problema di prezzi (i tagliandi di curva da inizio stagione sono a nove euro ciascuno) bensì per le questioni societarie. Difficile trovare una soluzione adesso, il Palermo dovrà ancora stringere i denti senza parte dei suoi tifosi ancora per qualche tempo.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php